Controlli anti Covid

Coprifuoco violato, girava senza “validi motivi” e pure ubriaco: stangata per un 30enne di Thiene

Il controllo della Polizia sabato sera alle 22.50 a Zanè. Patente ritirata, denuncia e 400 euro di multa. Stessa situazione a Sandrigo.

Coprifuoco violato, girava senza “validi motivi” e pure ubriaco: stangata per un 30enne di Thiene
Cronaca Thiene e Valdastico, 09 Novembre 2020 ore 10:32

Una pattuglia della Polizia locale Nordest Vicentino ha intimato l’alt ad autovettura per verificare l’effettiva esistenza di comprovati motivi di lavoro, necessità e salute per lo spostamento.

Fuori orario e pure ubriaco

Zanè, ore 22.50 di sabato scorso 7 novembre 2020. Una pattuglia della Polizia locale Nordest Vicentino ha intimato l’alt ad autovettura per verificare l’effettiva esistenza di comprovati motivi di lavoro, necessità e salute per lo spostamento. Non solo il conducente, 30enne di Thiene, non era in grado di dimostrare motivazioni credibili, ma il medesimo risultava in evidente stato di alterazione da presunta assunzione di alcolici. L’esame dell’etilometro confermava l’abuso di alcol, di oltre 4 volte il consentito. Per tali motivi il medesimo veniva denunciato alla Procura della Repubblica, con il ritiro della patente ai fini della revoca. Inoltre veniva sanzionato per la normativa anti-COVID per l’importo di € 400,00 (280,00 se pagati entro 5 giorni).

Altra sanzione a Sandrigo

Analoga sanzione veniva comminata a Sandrigo, via della Repubblica, alle ore 23 sempre di sabato 7 novembre, ad un 23enne privo di comprovata motivazione.

“Salvo” il barista d’asporto a Thiene

A Thiene, via dell’Autostrada, intorno alle 2 di sabato 7 novembre 2020, era stato anche controllato un dipendente di un bar della zona che consegnava cocktails a domicilio. In questo caso l’interessato, che esibiva anche la propria busta paga, poteva addurre “comprovati motivi di lavoro”.

LEGGI ANCHE:

Superstrada Pedemontana Veneta, da oggi le verifiche finali per l’apertura del tratto tra Breganze e Bassano Ovest

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità