SOLIDARIETA'

Attivo a Schio il servizio di spesa e farmaci a domicilio per persone sole e anziane

Servizio per le persone che sono impossibilitate a uscire di casa e hanno bisogno di generi alimentari e di prima necessità.

Attivo a Schio il servizio di spesa e farmaci a domicilio per persone sole e anziane
Schio e Valdagno, 19 Novembre 2020 ore 14:00

Non si fermano la spesa a domicilio e la consegna dei farmaci in città. Il servizio voluto dal Comune di Schio durante il lockdown continua a dare sostegno a persone sole anziane e con fragilità che sono impossibilitate a uscire di casa e hanno bisogno di generi alimentari e di prima necessità.

Attivo il servizio di spesa e farmaci a domicilio per persone sole anziane con fragilità

«Questo servizio non è mai stato sospeso nonostante la diminuzione delle richieste durante l’estate  – dice il vicesindaco e assessore al sociale, Cristina Marigo -. In questa seconda ondata pandemica, però, stiamo registrando molti più casi di persone che devono rimanere a casa in isolamento e che, prive di una rete familiare e amicale, non riescono a far fronte ai bisogni essenziali autonomamente, come andare a fare la spesa o a prendere le medicine in farmacia».

Servizio importante e richiesto

Dal suo inizio ad oggi il servizio ha registrato 360 richieste per la spesa a domicilio e 174 per i farmaci. Quanti hanno necessità di usufruirne  devono  chiamare il numero 0445691442, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30. Un operatore del servizio sociale raccoglierà le richieste che, poi, verranno prese in carico dai volontari. La consegna della spesa e dei farmaci – da parte dei volontari del comitato scledense della Croce Rossa e del gruppo Salesiani – si terrà il martedì o il venerdì pomeriggio, ma in caso di urgenza è assicurato un intervento tempestivo.

«Ricordo che  i volontari hanno con sé un tesserino di riconoscimento timbrato e firmato dal sindaco e indossano la divisa dell’associazione a cui appartengono. Nessun volontario è autorizzato a entrare in casa  – precisa il vicesindaco -. È importante tenere a mente queste indicazioni per evitare che qualche malintenzionato possa approfittarsene».

In allegato una foto dei volontari della Croce Rossa durante la consegna della spesa e dei farmaci.

LEGGI ANCHE:

Incendio fonderia a Schio, dall’altoforno fuoriesce materiale fuso: rogo domato all’alba – FOTO

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità