Schio

Forte odore dal sacco nero, l’amministratore chiama i Carabinieri: dentro c’era cannabis essiccata!

Ieri sera l'intervento dei militari nel condominio “I Portici”, in Via Roma a Schio. Ora sono in corso le indagini per individuare il proprietario.

Forte odore dal sacco nero, l’amministratore chiama i Carabinieri: dentro c’era cannabis essiccata!
Schio e Valdagno, 19 Novembre 2020 ore 09:39

Ieri sera l’intervento dei Carabinieri nel condominio “I Portici”, in Via Roma a Schio.

Forte odore dal sacco nero

I militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Schio sono intervenuti ieri sera, mercoledì 18 novembre 2020, nel condominio “I Portici”, in Via Roma a Schio, a seguito di una segnalazione effettuata
dall’amministratore condominiale al 112: l’uomo aveva sentito un forte odore provenire da una busta nera situata nei pressi del vano contatori, zona comune del palazzo.

Sorpresa! Dentro c’era cannabis essiccata

I Carabinieri hanno riscontrato, all’interno del sacco, la presenza di diverse piantine di cannabis essiccate, per un peso complessivo di 2,5 kg circa, già pronte per essere utilizzate. Il reperto è stato posto sotto sequestro ai fini della distruzione e sono in corso le indagini per individuarne il proprietario.

LEGGI ANCHE:

Pedemontana Veneta, oggi apre il tratto Breganze-Bassano. Zaia: “Cambierà il modo di spostarsi”

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità