Mezzi spargisale pronti

In arrivo la prima imbiancata di stagione, al via il piano neve

Oggi gli interventi preliminari per trattare le strade comunali.

In arrivo la prima imbiancata di stagione, al via il piano neve
Meteo Schio e Valdagno, 01 Dicembre 2020 ore 09:24

Prime battute del piano neve, prevista per domani la prima imbiancata della stagione: mezzi e uomini pronti, oggi gli interventi preliminari per trattare le strade comunali.

Pronto il piano neve

È prevista per la giornata di domani, mercoledì 2 dicembre 2020, una prima precipitazione nevosa che interesserà anche il territorio valdagnese. Sarà così l’avvio del piano neve 2020-2021, per cui nelle scorse ore si è tenuta una riunione degli uffici comunali da cui è uscita la pianificazione delle operazioni per le prossime 24 ore.

Sono state pre-allertate tutte le ditte appaltatrici del servizio di trattamento con sale e ghiaino e di sgombero neve. Dalle 21.00 di oggi, inoltre, verrà attivato un giro totale di trattamento anti-ghiaccio con sale e ghiaino sulle strade comunali previste dal piano (circa 130 km, mentre sono circa 205 i chilometri lungo i quali è appaltato il servizio di sgombero neve).

Avvertiti anche i volontari dell’Associazione Nazionale Alpini che potranno essere attivati per l’apertura delle scuole e dei marciapiedi di loro competenza.

Come si opererà

Nella mattinata di oggi, opera e mezzi comunali si concentreranno con opportuni trattamenti a base di sale e ghiaino lungo i tratti stradali particolarmente sensibili per pendenza o presenza di versanti in ombra in cui le temperature potrebbero risultare anche più rigide e creare maggior rischio di gelate. In giornata verranno avvicinati al centro storico, passando dai magazzini comunali alla sede di via San Lorenzo, i due bobcat che potranno essere utilizzati per le aperture delle vie centrali. Infine è previsto anche uno spargimento di sale in Piazza del Municipio.

“Anche quest’anno siamo pronti ad intervenire con il piano neve – è il commento dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Federico Granello – le modalità operative sono ormai rodate, ma sappiamo che le condizioni possono variare da un momento all’altro. Per questo invito la cittadinanza ad attuare quei comportamenti basilari che possono evitare molti disagi. Innanzitutto, per chi deve spostarsi per necessità va controllato di avere a bordo le catene da neve o di montare opportuni pneumatici da neve, moderando sempre la velocità alle condizioni della strada. Per i residenti lungo le strade più strette, invece, invito a spostare le auto in sosta che potrebbero creare intralcio al passaggio dei mezzi spartineve.”

In caso di necessità rimane attivo il numero di pronto intervento comunale 800 311 701. Durante il giorno sarà possibile anche contattare gli uffici ai numeri 0445 428124 e 0445 428173.

LEGGI ANCHE

Tragedia sfiorata a Valstagna, appartamento in fiamme: 66enne salvata dai Vigili del fuoco. Era svenuta

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità