Economia
Vicenza

Grotto Gas, Donazzan: “Bene nuovo piano depositato sulla base della proposta Duke Srl”

Esito positivo della vertenza Grotto-Gas, sulla quale ha operato in continuità il Tavolo Istituzionale specifico.

Grotto Gas, Donazzan: “Bene nuovo piano depositato sulla base della proposta Duke Srl”
Economia Vicenza, 14 Gennaio 2022 ore 12:25

La Regione del Veneto ha seguito la vertenza dai primi momenti delle sue difficoltà finanziarie.

Grotto Gas

“Esprimo massima soddisfazione per un esito tutt’altro che scontato che, in qualche momento sembrava più volgere al peggio. Abbiamo seguito, come Regione del Veneto, la vertenza dai primi momenti delle sue difficoltà finanziarie e abbiamo accompagnato attivamente i vari passaggi. Il tavolo istituzionale ha assolto al proprio ruolo così come lo intendiamo in Veneto: difendere e accompagnare attivamente nelle trasformazioni le nostre imprese e salvaguardare il dato occupazionale e produttivo”.

Lo dice l’Assessore regionale al Lavoro, Elena Donazzan, al termine del Tavolo tenuto sull’azienda Grotto GAS di Vicenza.

“Con GAS – ha aggiunto Donazzan – il buon risultato si deve al confronto serrato tra i soggetti finanziari, quelli del sindacato e con l’azienda. Siamo riusciti a ricostruire il dialogo tra le parti e la fiducia reciproca: elemento essenziale per risolvere questo tipo di problematica. L’apprezzamento va rivolto sia nei riguardi dei fondi finanziari, che hanno dimostrato grande senso di responsabilità, avendo a cuore la continuità nella produzione e soprattutto la tutela dei lavoratori, sia nei confronti dell’Amministratore Unico che ha sempre dato disponibilità nel condividere informazioni e preoccupazioni dei lavoratori. Adesso si procederà con il bando per la gara competitiva per l’affitto e poi per la cessione dell’azienda. Nel complesso aziendale, oggetto della proposta ci sono la sede di Chiuppano, tutti i dipendenti Grotto e Exagon”.

Lavoro di squadra

“Quello messo in atto per la vicenda Grotto-Gas è stato un ottimo lavoro di squadra. E’ quello che come Regione cerchiamo di fare sempre, grazie a un impegno quotidiano su più e più tavoli”.

Così il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, commenta l’esito positivo della vertenza Grotto-Gas, sulla quale ha operato in continuità il Tavolo Istituzionale specifico.

“Non era facile – aggiunge Zaia – perché c’erano coinvolti attori diversi, con interessi comprensibilmente diversi, che però, alla fine hanno saputo fare squadra dimostrando grande senso di responsabilità e arrivando a un nuovo Piano positivo”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter