Cronaca
Incidente fatale

Tragedia a Bassano, auto si schianta contro un muretto: morto un 20enne di Nove

Alla guida della vettura c'era un 25enne di Marostica. Con lui un 20enne di Nove (la vittima) e una 17enne anche lei di Marostica. I due feriti non sono in pericolo di vita.

Tragedia a Bassano, auto si schianta contro un muretto: morto un 20enne di Nove
Cronaca Bassano, 08 Maggio 2022 ore 10:40

I vigili del fuoco sono intervenuti in Via Asiago a Bassano del Grappa per un’auto finita fuoristrada contro un muretto.

AGGIORNAMENTO: Alle prime ore di oggi 08 maggio 2022, i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Bassano del Grappa, coadiuvati da personale della Stazione Carabinieri di Romano d’Ezzelino, sono intervenuti in viale Asiago di Bassano del Grappa (VI), in seguito ad un grave sinistro stradale con esiti mortali. I primi dati acquisiti consentono di sostenere che l’autovettura Mercedes Classe A, condotta da un 25enne di Marostica, con a bordo due passeggeri, una ragazza 17enne di Marostica ed un 20enne di Nove, per cause in corso di accertamento, andava ad impattarsi autonomamente contro un muretto in cemento in corrispondenza del civico 154, causando la morte immediata del passeggero 20enne. Il conducente e la seconda passeggera sono stati ricoverati presso l’ospedale di Bassano del Grappa per le cure del caso, per quanto non versino in pericolo di vita. La salma posta a disposizione dal Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Vicenza. Accertamenti tuttora in corso per accertare eventuali responsabilità.

Tragedia a Bassano, auto si schianta contro un muretto: morto un 19enne

Poco dopo le 4 di domenica mattina, 8 maggio 2022, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Asiago a Bassano del Grappa per un’auto finita fuori strada contro un muretto: un giovane deceduto e due feriti.

I pompieri accorsi dal locale distaccamento, hanno messo in sicurezza la Mercedes A 180 ed estratto i tre giovani rimasti incastrati nell’abitacolo.

LEGGI ANCHE: Tragico incidente sulla Romea, auto va fuori strada e si rovescia: due morti e un ferito grave

Purtroppo, nonostante i soccorsi del personale sanitario, il medico ha dovuto dichiarare la morte di un 19enne. Gli altri due feriti, tra cui una ragazza non ancora maggiorenne, sono stati stabilizzati e trasferiti in ospedale. I carabinieri hanno eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate alle prime luci dell’alba.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter