Valdagno

Riapre la scuola di Maglio di Sopra, resta in quarantena solo la terza dove ci sono ancora alunni positivi

Giovedì scorso effettuato lo screening che ha individuato alcuni nuovi positivi.

Riapre la scuola di Maglio di Sopra, resta in quarantena solo la terza dove ci sono ancora alunni positivi
Cronaca Schio e Valdagno, 25 Ottobre 2020 ore 08:53

Arrivati gli esiti dei tamponi rapidi effettuati. Il Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 8 Berica ha così dato il benestare alla ripresa delle attività didattiche già dalla giornata di venerdì 23 ottobre 2020, con una sola eccezione.

Riprese le attività didattiche

Nella serata di giovedì scorso, dopo l’attività di screening compiuta nel pomeriggio dello stesso giorno su alunni, insegnanti e personale della scuola primaria di Maglio di Sopra, sono arrivati gli esiti dei tamponi rapidi effettuati. Il Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Ulss 8 Berica ha così dato il benestare alla ripresa delle attività didattiche già dalla giornata di venerdì 23 ottobre 2020, per tutte le classi, ad eccezione della terza, dove sono stati individuati un nuovo caso positivo e altri due in attesa di conferma. Per questa classe, in applicazione del protocollo regionale è stata disposta quindi in via precauzionale la prosecuzione della quarantena fino alla sua normale conclusione: pertanto anche gli alunni della classe terza risultati negativi potranno tornare in classe, ma dalla giornata di martedì 27 ottobre.

Due cicli di sanificazione e igienizzazione dei locali

Per gli alunni risultati positivi scatterà una nuova quarantena di 10 giorni, durante i quali potranno seguire comunque le lezioni con Didattica Digitale Integrata, come già predisposto dalla scuola. Nei prossimi giorni seguiranno le opportune comunicazioni alle famiglie coinvolte sul termine della quarantena e le modalità per effettuare i tamponi di controllo. La Dirigente dell’Istituto Comprensivo Valdagno 1, Maria Catena Lupo, ha inoltre comunicato che tutti i locali della scuola sono stati sottoposti a due cicli di igienizzazione e sanificazione, come previsto dai protocolli.

Le parole dell’assessore Tessaro

Il rientro degli alunni e del personale già venerdì mattina è potuto avvenire nella massima sicurezza.

“Abbiamo seguito con apprensione le operazioni di screening di giovedì – ha raccontato l’assessore all’Istruzione, Anna Tessaro – e siamo soddisfatti che la scuola abbia potuto riaprire. Voglio confermare la nostra vicinanza alle famiglie i cui figli sono risultati positivi, mettendo a disposizione i servizi comunali per qualunque necessità dovessero avere. Ringrazio poi il personale sanitario e scolastico per la professionalità messa nella gestione anche di una vicenda così delicata. Un particolare ringraziamento va poi ai volontari della Protezione Civile ANA che, con assoluta competenza e senso di servizio, si sono resi disponibili per supportare le operazioni di screening che si sono così potute svolgere in piena sicurezza e senza assembramenti.”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità