Schio

Nel capanno abbandonato c’era una piantagione di marijuana: caccia ai “coltivatori”

La scoperta dei militari, attirati dal forte odore, ieri mattina in zona Contrà Pozzani Di Sotto a Schio.

Nel capanno abbandonato c’era una piantagione di marijuana: caccia ai “coltivatori”
Cronaca Schio e Valdagno, 09 Novembre 2020 ore 15:46

Piantagione di marijuana posta ad essiccare per un peso complessivo di 2,8 kg rinvenuta dai Carabinieri.

Il capanno abbandonato

Nella mattinata di ieri, domenica 8 novembre 2020, i militari dell’Aliquota Radiomobile di Schio hanno rinvenuto, in un capanno abbandonato in zona Contrà Pozzani Di Sotto a Schio, una piantagione di marijuana posta ad essiccare per un peso complessivo di 2,8 kg. La pattuglia, che stava effettuando un servizio di perlustrazione e prevenzione reati, è stata attirata dal forte odore emanato dall’edificio: avvicinatisi a piedi, hanno trovato all’interno diverse piantine appese in stato avanzato di essiccazione e quindi pronte per l’utilizzo. Quanto rinvenuto è stato posto sotto sequestro e sono in atto le indagini per individuare i colpevoli.

LEGGI ANCHE:

Coprifuoco violato, girava senza “validi motivi” e pure ubriaco: stangata per un 30enne di Thiene

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità