Menu
Cerca
Controlli anti-Covid

In cinque nell’osteria dopo le 18, locale chiuso e sanzioni per 3mila euro

In un giardino privato, poi, i Carabinieri hanno multato otto persone intente a bere senza osservare il distanziamento sociale.

In cinque nell’osteria dopo le 18, locale chiuso e sanzioni per 3mila euro
Cronaca Vicenza, 08 Marzo 2021 ore 09:03

I controlli effettuati dai carabinieri finalizzati al rispetto delle misure urgenti attuate per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, hanno dato i seguenti risultati.

Bivaccano senza osservare il distanziamento

A Romano d’Ezzelino, i carabinieri dell’omonima Stazione, sanzionavano 8 persone, tutte romene, sia uomini che donne, di età compresa tra i 30 e 50 anni, sorpresi dai militari all’interno di un giardino privato, intenti a consumare bevande alcoliche senza osservare il distanziamento sociale di almeno un metro e violando il rispetto dell’obbligo di permanenza domiciliare dalle 22.00 alle 05.00 essendo stati controllati ben al di là delle ore 22.00. Le sanzioni elevate, se pagate entro 5 giorni, sfiorano i 4.000 euro, altrimenti l’ammontare è di 5.600 euro;

In cinque nell’osteria, locale chiuso

La sera del 2 marzo scorso, i carabinieri della Stazione di Rosà, effettuavano un controllo d’iniziativa presso l’Osteria Cremona, contestando sanzioni amministrative a carico di 5 clienti intenti a consumare bevande alcoliche oltre le ore 18.00. al titolare, veniva altresì contestata la sanzione accessoria della chiusura e la contestuale sospensione dell’attività fino alla data odierna. Le sanzioni sfiorano i 3.000 euro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli