Menu
Cerca
Carabinieri

Furti in un terreno privato a Brogliano: beccato 36enne vicentino

Una successiva perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di rinvenire materiale vario sottratto al denunciante nei mesi di novembre e dicembre.

Furti in un terreno privato a Brogliano: beccato 36enne vicentino
Cronaca Vicenza, 05 Gennaio 2021 ore 15:33

Denunciato in stato di libertà per il reato di furto e ricettazione un italiano classe ’85 originario della provincia di Vicenza.

Furti in un terreno privato a Brogliano: denunciato 36enne

I Carabinieri della Compagnia di Valdagno hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto e ricettazione un italiano classe ’85 originario della provincia di Vicenza. A seguito di denuncia sporta da un cittadino relativa a furti subiti nei trascorsi mesi presso un proprio terreno sito in Brogliano, i militari della Stazione Carabinieri di Trissino hanno sviluppato una mirata attività di indagine.

La perquisizione

I numerosi elementi raccolti hanno permesso di individuare il suddetto 36enne quale responsabile degli stessi. Una successiva perquisizione domiciliare svolta presso l’abitazione dello stesso consentiva ai militari di Trissino di rinvenire materiale vario sottratto al denunciante nei mesi di novembre e dicembre. Quanto rinvenuto è stato restituito al legittimo proprietario. La competente Autorità Giudiziaria di Vicenza è stata informata.

LEGGI ANCHE:

Commercio a Valdagno: in arrivo 40.000 euro di contributi straordinari alle categorie più colpite dall’emergenza