MERCATI ALL'APERTO

Da oggi il mercato a Schio torna “al completo” ma con entrate e uscite controllate

Tutti i banchi titolari di posteggio ritornano anche in piazza Rossi.

Da oggi il mercato a Schio torna “al completo” ma con entrate e uscite controllate
Cronaca Schio e Valdagno, 25 Novembre 2020 ore 09:39

Da oggi il mercato torna “al completo” dopo le modalità ridotte della scorsa settimana.

(In copertina immagine di repertorio)

Il mercato torna “al completo”

Da oggi mercoledì 25 novembre 2020 a Schio il mercato cittadino torna al completo. Dopo le modalità ridotte della scorsa settimana in cui le attività erano limitate alla vendita di alimentari, prodotti agricoli e florovivaisti e scarpe e abbigliamento per bambini e collocate in Piazza Statuto e in via Btg. Val Leogra, ora tutti i banchi titolari di posteggio ritornano anche in piazza Rossi, piazzetta Garibaldi, via Capitano Sella e piazza A. Da Schio.

Entrate e uscite dal mercato controllate

Il mercato si terrà sempre secondo un piano di sicurezza contenuto nella nuova ordinanza firmata ieri dal Sindaco che prevede l’entrata e l’uscita dall’area tramite dei varchi controllati.
I varchi di ingresso al mercato saranno posti in via Pasini/Portego Garbin, in Piazza Statuto “lato Miramonti”, e in Btg. Val Leogra angolo via Cavour, piazza Garibaldi, via Carducci, via De Pinedo, piazza A. Da Schio. Quelli di uscita, invece, in Piazza Statuto verso via Btg. Val Leogra, Galleria Landshut e in via Btg. Val Leogra angolo via Cavour, lato Piazza Rossi, piazza Garibaldi, via Carducci, via De Pinedo, piazza A. Da Schio«Siamo riusciti a potenziare la vigilanza grazie al supporto dei volontari della A.N.A, dell’Associazione Nazionale Carabinieri e della sezione scledense dell’Associazione Italiana Soccorritori coordinati dagli agenti del Consorzio Polizia Locale Alto Vicentino» precisa il Sindaco, Valter Orsi.

Dai varchi d’ingresso potranno accedere i residenti e coloro che lavorano o devono recarsi negli esercizi presenti nell’area mercatale. All’area mercatale potrà accedere solo un membro per nucleo famigliare, eccetto i casi di persone con minori o di chi necessiti un accompagnamento.

LEGGI ANCHE:

Sfruttamento del lavoro tra Vicenza e Verona: tre arresti – VIDEO

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità