Attimi di terrore

Cornedo Vicentino, rapina al negozio di abbigliamento sportivo: 38enne denunciato

L'episodio ieri sera. Il malvivente ha minacciato a gesti la commessa di tagliarle la gola e poi è scappato dopo essersi impossessato di una giacca.

Cornedo Vicentino, rapina al negozio di abbigliamento sportivo: 38enne denunciato
Cronaca Schio e Valdagno, 28 Ottobre 2020 ore 15:32

Denunciato per il reato di rapina un cittadino straniero, M.M. classe ’82.

In un negozio di abbigliamento sportivo a Cornedo

I Carabinieri della Compagnia di Valdagno nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 28 ottobre 2020, hanno denunciato per il reato di rapina un cittadino straniero, M.M. classe ’82. Nella tarda serata di ieri, martedì, il suddetto si era introdotto all’interno di un noto esercizio commerciale di vendita di abbigliamento sportivo di Cornedo Vicentino e dopo essersi avvicinato alla commessa l’ha minacciata, con gesti, di tagliarle la gola.

Individuato e denunciato

Nel frangente lo stesso si è impossessato di una giacca dandosi a repentina fuga. I militari della locale Stazione hanno quindi dato avvio ad una accurata attività d’indagine e di controllo del territorio che ha permesso sulla base degli elementi raccolti di individuare in data odierna il soggetto. Lo stesso non più in possesso della refurtiva è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria.

LEGGI ANCHE:

Tennis Club Valdagno, lettera aperta al premier Conte dopo il Dpcm: “Quante cose non sa”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità