Appuntamenti

Cosa fare a Vicenza e provincia: gli eventi del weekend di Ferragosto 2021

Ecco una selezione di appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Vicenza e provincia: gli eventi del weekend di Ferragosto 2021
Eventi 13 Agosto 2021 ore 12:28

Un territorio tutto da esplorare, un mare di eventi da seguire, angoli pittoreschi da scoprire... il fine settimana si avvicina e noi vogliamo darvi una mano per scegliere gli appuntamenti più interessanti da seguire. Ecco una guida delle occasioni da non perdere!

Cosa fare a Vicenza e provincia: gli eventi del weekend

  • Mutazioni olimpiche - Betoneghe se nasse, no se deventa

Ritornano le Betoneghe! Attraverso nuovi episodi, Silvana, Renata e Franca sono pronte a conquistare il pubblico con le loro “ciacoe” all’insegna della comicità veneta. Non è mica colpa loro se vengono a sapere degli affari degli altri: dopotutto sono tre donne riservate, e ci provano a non spettegolare…Ma essere così chiacchierone è nella loro natura! Vuoi sapere i fatti tuoi? Allora vieni a sentire le Betoneghe, che ti porteranno in gita, in canonica, al rosario, dalla parrucchiera, come accade nella quotidianità. Proprio perché sono così colloquiali, le troverai sul palco insieme a Cristian Ricci, all’orchestrina Teatro delle Arance e alla musica popolare scritta dai Tiratirache appositamente per lo spettacolo e che le accompagnerà, creando una continua ilarità.

Dove: Teatro Olimpico- Giardino, Piazza Matteotti 11, Vicenza

Ingresso: Offerta libera / senza prenotazione

Informazioni: Per accedere all'evento è necessario essere muniti di Green Pass, da mostrare al personale addetto, con un documento d'identità valido. In caso di pioggia gli spettacoli si terranno allo spazio AB23 in contra' Sant'Ambrogio 23.

Contatti: Tel: 0444.322525  Mail: info@theama.it  Sito: http://www.theama.it


  • Notte della danza

Serata conclusiva del Festival Visioni di Danza che vede coinvolte le compagnie Asmed/Balletto di Sardegna con "Four/Virtus", Fabula Saltica con "Amar Perdona", E.sperimenti Dance Company con "Open", Ersilia Danza con "Coppelia" e Naturalis Labor con "The Rite" all'interno dei luoghi più suggestivi del centro storico di Vicenza.

Orari degli eventi

  • Basilica Palladiana

Ersilia Danza - Coppelia ore 20,30 e ore 21

Fabula Saltica / Alpha ZTL - Amar perdona ore 22,20

Balletto di Sardegna - Four Virtus ore 22 e ore 22,45

Compagnia Naturalis Labor - The Rite ore 23

  • Loggia del Capitaniato

Fabula Saltica / Alpha ZTL - Amar perdona ore 21,30

Balletto di Sardegna - Four Virtus ore 22

  • Cortile di Palazzo Trissino

E.sperimenti Dance Company Open ore 22 e ore 22,45

Dove: Centro storico: Loggia del Capitaniato, Basilica Palladiana, cortile di Palazzo Trissino Piazza dei Signori e Corso Andrea Palladio, 98, Vicenza

Ingresso: a pagamento Spettacolo "The Rite" ingresso 10€ , gli altri ingresso 5€

Contatti: Tel: 3317514337, Mail: visionididanza@gmail.com Sito: www.visionididanza.org


  • The Rite - Visioni di danza

Un rito, tra il sacro e il profano, per raccontare una umanità perduta. Uno spettacolo intimo, primordiale, affascinante che rapisce per la sua immediatezza e forza. L’interprete Elisa Spina ci spinge a riflettere sul tema dell’evoluzionismo, conducendoci in un viaggio nel mistero del rito.

Dove e quando: Domenica 15 agosto ore 21.00 - Basilica Palladiana

Biglietti: Biglietti su Vivaticket

 


  • Mostra "Romano Lotto. Nel segno del paesaggio"

Dal 30 aprile al 29 agosto 2021 negli spazi ipogei del Museo civico di Palazzo Chiericati sono esposte più di quaranta opere pittoriche - olio su tela - dell'artista vicentino che, specialmente attraverso il tema del paesaggio, esprime con un linguaggio contemporaneo la prorompente forza presente negli ambienti naturali ed extra urbani dei luoghi che lo hanno visto crescere artisticamente: dopo Vicenza, in cui ha avuto la sua formazione, Roma - dove, a partire dal 1972 ha tenuto la cattedra di discipline pittoriche presso licei artistici - e Venezia in cui continua a vivere e lavorare per lunghi periodi dell'anno. La selezione esposta include alcuni lavori artistici, a partire dalla fine degli anni '60 fino a quelli più recenti, alcuni dei quali inediti, dell'ultimo quinquennio.

L'esposizione è curata da Giovanna Grossato.

Luogo di svolgimento: Palazzo Chiericati- Spazi ipogei, Piazza Matteotti 37 - Vicenza

Ingresso: libero

Organizzatore: assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, Musei civici di Vicenza, VenetArt e Qu.Bi media, con il patrocinio della Regione Veneto e il contributo della Fondazione Roi.

Informazioni

Nel canale YouTube VicenzaCultura alcuni video di approfondimento:

Contatti

Iat, Informazione accoglienza turistica

piazza Matteotti 12

0444320854

iat@comune.vicenza.it

Qu.Bi media, 04441871902 - direzionequbimedia@gmail.com

Palazzo Chiericati - Spazi ipogei - Orario: fino al 30 giugno da martedì a domenica, dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso 16.30); dall'1 luglio da martedì a domenica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 17.30). Chiuso lunedì.


  • Mostra "Infernus"

Con la mostra "Infernus" l'artista Leonardo Frigo rende omaggio a Dante nell'anno in cui si celebrano i 700 anni della morte.

Nel salone della Basilica palladiana, dal 26 giugno al 31 agosto 2021, saranno esposti 34 strumenti musicali sui quali l’artista ha realizzato a china le illustrazioni ispirate alla prima cantica della Divina Commedia, l’Inferno. Ogni strumento musicale è dedicato ad un preciso canto, frutto di un lavoro minuzioso portato a termine in cinque anni.

Il progetto è stato presentato, in versione limitata di solo 11 canti, al Royal Institution of Great Britain a Londra. Questa è la prima volta che il corpus di opere viene esposto nella sua interezza, essendo terminati i lavori a dicembre 2020, in attesa di renderlo itinerante per portare a livello internazionale questa inedita fusione tra arte figurativa, musica e letteratura.

La curatela è del critico e storico dell’arte Gianfranco Ferlisi.

Luogo di svolgimento: Basilica Palladiana, Piazza dei Signori - Vicenza

Ingresso: compreso nel biglietto di ingresso al monumento

Organizzatore: L’esposizione è organizzata da Tecnè srl con il patrocinio del Comune di Vicenza, che ospita questo originale progetto nel monumento palladiano. Agsm Aim, main sponsor della mostra

Contatti

http://www.infernus2021.com

https://www.facebook.com/IViolinidInfernus


  • Passeggiate d'arte

Il nuovo allestimento dedicato all’antica pittura russa propone un interessante dialogo con l’arte del nostro tempo. Il fascino eterno del linguaggio simbolico dell’arte sacra guida lo sguardo a scoprire gli archetipi universali del pensiero umano, offrendo uno slancio interculturale alla narrazione proposta.

Luogo di svolgimento: Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari, Contra' S.Corona 25 - Vicenza

Organizzatore: Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari Vicenza. Assessorato alla Cultura del Comune di Vicenza

Informazioni: Prenotazione obbligatoria al numero verde 800.578875 o via email a informazioni@palazzomontanari.com.
Nel rispetto della normativa di sicurezza sanitaria le visite guidate sono previste per gruppi di massimo 15 persone, inclusa la guida, e prevedono la prenotazione.

Contatti: 800 578875 - informazioni@palazzomontanari.com - www.gallerieditalia.com

14/08/2021 Passeggiate d’arte. Finestre sull’altrove
Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari


  • Meraviglie al castello di Thiene - Visita serale con aperture straordinarie

Il castello di Thiene è considerato il più cospicuo edificio gotico del XV sec. sorto nel vicentino ad uso di dimora civile; straordinario esempio di villa veneta pre-palladiana, unico esemplare del suo genere, sia per caratteristiche architettoniche che per destinazione funzionale, caposaldo nell’evoluzione delle ville venete. La villa veneta, dal punto di vista architettonico, ha trovato la sua più compiuta espressione nel XVI secolo con le costruzioni di Andrea Palladio (1508 – 1580), che riuscì a sintetizzare le esigenze estetiche e funzionali in un tipo di villa che rimase sostanzialmente lo stesso fino alla caduta della Serenissima nel 1797. Ma Palladio non inventò il concetto di villa: rinnovò le forme che queste dimore agricole avevano già acquisito nel corso dei secoli precedenti. Il castello si pone quindi come modello per i successivi sviluppi delle ville venete, in quanto residenza signorile e luogo di vita colta e raffinata in campagna dove erano legati gli interessi della famiglia. Vi sarà una guida turistica abilitata ed esperta del territorio.

Quando: sabato 14 agosto (turni dalle 16.30 alle 22.00)

Dove: All’ingresso del castello (ZTL) in Corso Garibaldi 2, Thiene

Info e prenotazioni: Biglietti da 13 euro adulti, 6 euro ridotto regazzi dai 12 ai 25 anni, gratuito per bambini al di sotto dei 12 anni. Prenotazioni al seguente link.

 


  • Scultori in piazza a Enego

Venerdì 14 agosto 2020, in Piazza San Marco a Enego, vi saranno gli "Scultori in Piazza". L'evento è organizzato dall'Associazione Pro Loco Enego e avrà inizio al mattino alle ore 10:00 e terminerà nel pomeriggio alle ore 15:00.

 


  • Asiago festival 2021

Il 14 e 15 agosto 2021 Asiago ospita i concerti della 55^ edizione dell' "ASIAGO FESTIVAL", manifestazione musicale organizzata dagli Amici della Musica di Asiago "Fiorella Benetti Brazzale" che porta la grande musica sull’Altopiano dei Sette Comuni. Julius Berger, violoncellista di fama mondiale e personaggio di particolare levatura culturale, è alla direzione artistica del Festival, a cui ogni anno partecipano artisti di valore internazionale, sia italiani sia stranieri.

Calendario degli eventi:

Sabato 14 agosto 2021 - Concerto "Notte Trasfigurata. Violino, violoncello e pianoforte"
· Orario: ore 19:00 e ore 21:00
· Luogo: Museo Le Carceri

Domenica 15 agosto 2021 - Concerto d'organo "Veneto Felice: La musica organistica tra il Veneto e il Mondo"
· Orario: ore 21:00
· Luogo: Duomo San Matteo

Info: Ingresso gratuito