Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Vicenza e provincia: gli eventi del weekend (27 e 28 novembre 2021)

Ecco una selezione di appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Vicenza e provincia: gli eventi del weekend (27 e 28 novembre 2021)
Eventi Vicenza, 26 Novembre 2021 ore 07:27

Un territorio tutto da esplorare, un mare di eventi da seguire, angoli pittoreschi da scoprire... il fine settimana si avvicina e noi vogliamo darvi una mano per scegliere gli appuntamenti più interessanti da seguire. Ecco una guida delle occasioni da non perdere!

Cosa fare a Vicenza e provincia: gli eventi del weekend

  • International Street Food

La quinta edizione dell'International Street Food sarà a Vicenza, a Campo Marzo, in viale Dalmazia, verso viale Roma, venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 novembre. Si tratta della più importante manifestazione di street food esistente in Italia, organizzata da Alfredo Orofino in collaborazione con l’assessorato alle attività produttive. I visitatori potranno vivere una giornata all'insegna dell'alta cucina itinerante, che porta con sé tutti i profumi ed i sapori dei piatti più famosi della tradizione regionale ed internazionale.

Quella di Vicenza è la ventinovesima tappa del tour dell'International Street Food, edizione 2021. I chioschi saranno a disposizione del pubblico venerdì 26 novembre dalle 18 alle 24 sabato 27 e domenica 28 novembre dalle 12 alle 24.

In questa tappa ci saranno 25 stand, 20 di food e 5 di birra. Sarà possibile assaggiare gli arrosticini abruzzesi, le bombette pugliesi, il lampredotto toscano, il coppo di pesce napoletano, le prelibatezze dell’hamburgheria gourmet italiana, tutta carne italiana come la scottona e la chianina, la puccia pontina proveniente da Latina, la cucina messicana, quella argentina, quella greca e la paella valenciana. Saranno presenti anche un truck con prodotti siciliani provenienti da Palermo, con gli arancini, il pane ca'meusa, i cannoli, la cassata e un banco pugliese con le orecchiette di grano arso, la burrata ed il famoso dolce pasticciotto, il tutto proveniente da Lecce. Non mancheranno, oltre ai birrifici italiani, anche quelli stranieri provenienti dalla Repubblica Ceca, dall'Inghilterra e dalla Germania.

Domenica 28 novembre, dalle 7.30 alle 18 in piazza dei Signori, piazzetta Palladio e piazza Biade si terrà il mercato settimanale in via straordinaria come recupero di un mercato che non si è tenuto nei mesi scorsi.

  • Incontro di sensibilizzazione "Voci di donne" - Vicenza

Incontro di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Interverranno: Anna Coda psicologa e psicoterapeuta; Nadia Abeci presidente Auser Territoriale Vicenza; Antonio Gregolin giornalista con esposizione artistica; An-De...e Cantè canti popolari tradizionali; Clessidra Poetica gruppo di poesia; Soci Auser letture e musica.

Verrà allestito anche un mercatino di raccolta fondi in favore del Centro Anti violenza del Comune di Vicenza.

Luogo di svolgimento: Centro di aggregazione dei Ferrovieri, via Vaccari 107 - Vicenza.

Ingresso: libero - per accedere è necessario esibire la certificazione verde

Organizzatore: Auser Circolo Le rose


  • Visite guidate alle Gallerie di Palazzo Thiene - Vicenza

Riaprono le Gallerie di Palazzo Thiene, ufficialmente di proprietà del Comune di Vicenza dal 6 settembre 2021. Ogni sabato e domenica fino al 31 dicembre, l'accesso sarà possibile esclusivamente con visita guidata su prenotazione e a pagamento.

La visita, con la collaborazione del gruppo guide turistiche abilitate di Vicenza e del Consorzio Vicenza è, durerà un'ora circa, avrà un costo di 6 euro e sarà gratuita fino ai 12 anni d'età.

Il Comune di Vicenza dal 6 settembre è ufficialmente proprietario di Palazzo Thiene, originale esempio di architettura rinascimentale, ideato da Giulio Romano e realizzato tra il 1542 e il 1558 da Andrea Palladio. Dal 1994 è patrimonio Unesco e dal 2016 è stato riconosciuto di eccezionale interesse culturale. Ex sede della Banca popolare di Vicenza dal 1872, successivamente il palazzo è stato acquisito dalla società Immobiliare stampa da cui il Comune lo ha acquistato per restituirlo ai cittadini dopo quasi cinque anni di chiusura. Ora fa parte del sistema museale civico insieme a Teatro Olimpico, Basilica palladiana, Museo civico di Palazzo Chiericati, Chiesa di Santa Corona, Museo Naturalistico Archeologico e Museo del Risorgimento e della Resistenza e gestito dalla direzione dei Musei civici e Conservatoria Monumenti di Vicenza, organizzata nel servizio Attività Culturali e Museali. Infatti il palazzo palladiano con le sue importanti collezioni, è il frutto della vocazione al sostegno della cultura perseguito dall'ex istituto bancario e rappresenta espressione artistica fortemente legata alla città e alla sua storia, coerente e affine alle realtà museali e monumentali civiche. Oltre al prezioso palazzo, gli interni ricchi di apparati decorativi e affreschi lo rendono un esempio mirabilmente conservato di arte rinascimentale e rappresentativo della più alta tradizione artistica e architettonica del Veneto.

Informazioni
Per prenotazioni è a disposizione l'Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica (Iat, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 17.30), 0444320854, iat@comune.vicenza.it

Saranno formati gruppi da 25 persone al massimo, nel rispetto delle normative anti Covid 19. È necessario essere in possesso di green pass.

L'ingresso al palazzo avverrà da contra' San Gaetano Thiene 11.


  • Pescare Show - Vicenza

Da venerdì 26, fino a domenica 28 novembre torna Pescare Show in fiera a Vicenza. La community della pesca sportiva e della nautica da diporto si ritrova al salone di Italian Exhibition Group per confrontarsi con esperti, scuole, associazioni di categoria e aziende.

Nel Boating Show il focus sulla nautica da diporto, con i mezzi equipaggiati per la pesca in mare e in acqua dolce e le dotazioni elettroniche: spazio alla componentistica, ai motori e all’accessoristica di ultima generazione per la pesca sportiva. Apprendimento e pratica per gli appassionati di pesca a mosca con Fly Tying Experience, dimostrazioni di tecniche di lancio nella Trout Area, prove di spinning nell’Acquademo. Per i più piccoli e per i principianti i mini-corsi gratuiti con gli insegnanti della SIM - Scuola italiana pesca a mosca nelle Casting Pool e il progetto PRE.DI.SPO.NE organizzato da FIPSAS – Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee. La visita in fiera sarà accompagnata dalla proiezione di 11 cortometraggi selezionati nell’ambito dell’IF4 International Fly Fishing Film Festival. Attenzione alla salvaguardia dei mari contro la plastica con #PescarePlasticFree, che presenta alcuni progetti di sensibilizzazione di aziende e associazioni.

Nell’edizione organizzata in collaborazione con FIPSAS e FIOPS, il punto sulla ripartenza e lo stato dell’arte del settore con i talk della Fishing Arena sui temi del momento: dalla carta ittica regionale alla legge sulla pesca sportiva in mare e sulla salvaguardia degli ecosistemi marini, dalla problematica delle immissioni di alloctoni alle soluzioni per contrastare il bracconaggio ittico. Nella Hall of Fame e nel Social Media Village i visitatori potranno incontrare i campioni delle competizioni, i blogger e gli influencer della pesca sportiva. A Pescare Show visita in tutta sicurezza, grazie al protocollo #Safebusiness e all’accreditamento del Gruppo al programma internazionale di sanificazione degli ambienti GBAC STAR™. Ingresso con Green Pass e utilizzo della mascherina, biglietti solo online al seguente link: hiips://visita.pescareshow.it/reserved -area.


  • Concerto in onore di Astor Piazzolla - Vicenza

Domenica 28 novembre 2021, al Teatro Comunale di Vicenza, concerto in onore del grande musicista Astor Piazzolla, con il Coro e l'Orchestra di Vicenza. Il concerto è un omaggio al "nuevo tango", fondamentale espressione popolare ed artistica dell'Argentina. In programma alcuni fra i migliori brani ideati dal compositore, fra questi: Aconcagua, Concerto per bandoneon solista, orchestra d'archi, pianoforte, arpa, timpani. Sul palco, grandi solisti italiani, Lycia Viganò al violino, Davide Vendramin al bandoneon, accompagnati dal Coro e Orchestra di Vicenza. Ospite d'onore della serata il soprano Ilaria Gusella. Il tutto diretto dal Maestro Giuliano Fracasso.

Nacque 100 anni fa il musicista argentino Astor Piazzolla a Mar del Plata, in Argentina, da una famiglia di immigrati italiani, all’età di quattro anni si spostò con i genitori a New York: proprio in questa città il giovane Piazzolla iniziò a suonare il bandoneón, una specie di fisarmonica a due mani che è tradizionalmente associata ai gruppi musicali che suonano il tango. Sempre a New York compose, undicenne, il suo primo tango, seguì le lezioni di Bela Wilda, allievo del grande pianista Rachmaninoff, e infine conobbe una delle leggende della musica tanguera di allora, Carlos Gardel.


  • Mercatini di Natale - Monteviale

Domenica 28 novembre, a Monteviale, torna l’appuntamento con i Mercatini di Natale del Castello.
Tante idee regalo, articoli artigianali, prodotti enogastronomici e oggettistica, tutto accompagnato da spettacoli ed intrattenimenti per adulti e bambini, sfilata, spettacoli medioevali e con il fuoco. Nel corso della giornata si terrà una rievocazione storica medievale con nobili, dame, fanti, tamburini e sbandieratori.


  • Mercatini di Natale - Asiago

Tornano i Giardini di Natale ad Asiago: il celebre mercatino natalizio dell'Altopiano, come da tradizione, riempirà di magia e colori e  a partire da sabato 13 novembre 2021, fino al 9 gennaio 2022. La città già nelle settimane precedenti il Natale si cala in un’atmosfera fiabesca, con le vie del centro illuminate di luci, addobbate con decorazioni e impreziosite da un sottofondo musicale. Nelle settimane di novembre, i Giardini di Natale saranno aperti soltanto durante il weekend (sabato e domenica).