Eventi
Che evento

Compleanno "stellato" all'Artusi di Recoaro: ritornano all'alberghiero 5 ex studenti, oggi chef di lusso

Grembiuli allacciati per un "amarcord" per Alberto Basso, Lorenzo Cogo, Carlo Cracco, Corrado Fasolato e Giancarlo Perbellini

Compleanno "stellato" all'Artusi di Recoaro: ritornano all'alberghiero 5 ex studenti, oggi chef di lusso
Vicenza Aggiornamento:

Gli chef hanno curato il menù dell'evento "back to school" organizzato per i 60 anni dell'istituto

Compleanno "stellato" all'Artusi di Recoaro: ritornano all'alberghiero 5 ex studenti, oggi chef di lusso

E' stato un evento nell'evento: domenica 19 marzo 5 chef stellati hanno fatto ritorno nelle cucine dell'istituto alberghiero "Artusi" di Recoaro per festeggiare i 60 anni della scuola dove hanno mosso i primi passi tra i fornelli.

Il menu del “Back to School” è stato curato dagli chef Alberto Basso, Lorenzo Cogo, Carlo Cracco, Corrado Fasolato e Giancarlo Perbellini, in collaborazione con le studentesse, gli studenti e i docenti di cucina, sala, pasticceria e accoglienza turistica dell’"Artusi".

"E' stato un esempio di altissima ristorazione-si legge sui social della scuola.- Il tutto si è aperto con i gustosissimi “Trequarti di benvenuto”, ideati dallo chef Basso. A seguire, i sapori avvolgenti di “Uovo soffice, asparagi bianchi di Bassano DOP e vaniglia”, firmati dallo chef Cracco. La prima portata ha visto come protagonista la vellutata consistenza degli “Gnocchi di patate, patate e bottarga di tonno”, preparati dallo chef Perbellini. Si è poi passati alla decisa sapidità della “Lepre in salmì di carote alla Vichy”, realizzata dallo chef Fasolato. Il pranzo è stato concluso in dolcezza con i gusti unici di “Terra, tuberi, germogli”, pennellati sul piatto dallo chef Cogo. "

artusi gruppo
Foto 1 di 2
artusi menù
Foto 2 di 2

Seguono poi i ringraziamenti alle autorità presenti: il sindaco di Recoaro Terme, Armando Cunegato, il Presidente della Provincia di Vicenza, il dott. Andrea Nardin, la Dirigente dell’USR Veneto​, la dott.ssa Mirella Nappa, la Dirigente dell’UAT, la dott.ssa Nicoletta Morbioli, l’Arma dei Carabinieri. Ma anche l’assessore all’Istruzione della Regione Veneto Elena Donazzan. Infine un giusto plauso agli studenti e ai docenti per la professionalità.

"Un doveroso ringraziamento va alle studentesse e agli studenti delle classi ​3^A1 e 4^A1, che sotto la guida delle prof.sse Cristina Bertoldi e Roberta Gaspari, hanno curato con la consueta attenzione l’accoglienza dei nostri ospiti. Ringraziamo la brigata di Sala, costituita dalle studentesse e dagli studenti delle classi ​3^S1, 4^S1 e 5^S2, coordinati dalla prof.ssa Elena Tovo e dai proff. Massimo Bonato e Vanni Parise . Desideriamo ringraziare i tre sommelier che hanno saputo diffondere il giusto… spirito per l’intera durata del pranzo: la prof.ssa Lisa Dal Lago e gli ex studenti del nostro Istituto Ilenia Pasetti e Marco Ongaro. Vogliamo inoltre ringraziare le studentesse e gli studenti delle classi ​​3^C2, 4^C2, 4^CP, 5^C1, 5^C2, 5^C3 e 5^P, che sotto la guida dei prof. Fanton, Monica Petrin, Alfonso Raggio, Giorgio Santaliana e Antonio Varchetta, hanno incantato tutti i commensali con le preparazioni. Rivolgiamo una menzione d’onore al prof. Saverio Signoriello per la realizzazione dell’Aperitivo del Sessantesimo e del brioso digestivo. Un sincero ringraziamento va al nostro Personale ATA, che ha collaborato con la consueta disponibilità per la buona riuscita di questa giornata. Un sincero ringraziamento va al nostro Dirigente scolastico, il prof. Massimo Chilese, per la passione e la cura che sa trasmettere in tutte le iniziative del nostro Istituto."

artusi
Foto 1 di 6
portata
Foto 2 di 6
piatto1
Foto 3 di 6
piatto 2
Foto 4 di 6
piatto 3
Foto 5 di 6
piatto 4
Foto 6 di 6
Seguici sui nostri canali