E' vicentino

L’accusa: “Orsato sarà anche il miglior arbitro al mondo… ma è di parte”

Il suo cuore - calcisticamente parlando - batte per il Vicenza. E non ne fa mistero.

L’accusa: “Orsato sarà anche il miglior arbitro al mondo… ma è di parte”
Sport Vicenza, 09 Dicembre 2020 ore 14:40

Negli ultimi tempi è finito sotto i riflettori per diversi motivi, uno senza dubbio virtuoso, l’altro meno. Ad aver avuto maggior risonanza è stato però prevedibilmente il secondo, ovvero l’aver svelato la propria fede calcistica. E nei corridoi della Federazione italiana giuoco calcio (Figc) non sono piaciute le dichiarazioni di Daniele Orsato, originario di Schio e tifosissimo del Vicenza, di recente anche nominato come il miglior arbitro al mondo.

Daniele Orsato esce allo scoperto: “Forza Vicenza”

Arbitro nella vita professionale e tifoso, sfegatato, del Vicenza nel tempo libero. Due aspetti, secondo molti, che mal si conciliano, tanto da aver provocato una vera e propria polemica. Le parole pronunciate da Daniele Orsato nell’ambito di alcune recenti interviste non sono proprio passate inosservate.

Dichiarazioni rilasciate forse con un po’ di leggerezza, ma considerate non esattamente ingenue. Questo soprattutto alla luce della riunificazione tra le Can di A e B, che ha portato gli abritri delle prime due serie italiane a far parte di un unico gruppo. E proprio Orsato, nella serie cadetta in cui milita la sua squadra del cuore, ci ha lavorato, dirigendo la gara tra Monza e Spal.

Torna insomma a far parlare di sé l’arbitro originario di Schio, e non solo per la nomina come miglior arbitro al mondo – notizia che ha riempito di orgoglio le istituzioni venete – ma soprattutto per l’uscita sulla sua fede calcistica, ritenuta fuori luogo per un professionista ancora in attività.

Nominato miglior arbitro al mondo

Ma al di fuori delle polemiche, che nelle scorse ore hanno raggiunto anche toni molto aspri, ci sono pure le soddisfazioni per Orsato, che arrivano da una nomina recente, quella della Federazione Internazionale di Storia e Statistica del Calcio, che si è espressa a suo favore per individuare il miglior arbitro al mondo. E questa notizia ha riempito di soddisfazione i vertici istituzionali del Veneto.

Dal Governatore Luca Zaia all’assessore regionale Elena Donazzan, sono stati numerosi i messaggi di congratulazioni nei suoi confronti apparsi sui canali social ufficiali.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità