Menu
Cerca

Nuove deleghe a Vicenza per due consiglieri

Danchielli si occuperà dell'area associazionistica dei combattenti d'arma mentre De Marzo di relazioni internazionali.

Nuove deleghe a Vicenza per due consiglieri
Politica Vicenza, 01 Aprile 2019 ore 17:16

Il sindaco di Vicenza Francesco Rucco ha attribuito nuove deleghe a due consiglieri comunali.

Ivan Danchielli

Al consigliere comunale Ivan Danchielli sono delegate le funzioni di studio e sviluppo di progetti e attività nell'ambito delle relazioni istituzionali con le associazioni combattentistiche e d'arma, con particolare riferimento ai rapporti dell'amministrazione comunale in occasione della celebrazione di ricorrenze a carattere civile, militare e patriottico (feste nazionali, commemorazioni, adunate). Tali funzioni saranno svolte in raccordo con il capo di gabinetto e con l'ufficio cerimoniale ed eventi istituzionali.

2 foto Sfoglia la gallery

Leonardo De Marzo

Il sindaco delega al consigliere comunale Leonardo De Marzo le funzioni di studio e sviluppo di progetti e attività nell'ambito delle relazioni internazionali. La delega va ad aggiungersi a quella dedicata allo studio e sviluppo di progetti e attività nell’ambito dei gemellaggi, della creazione di nuove forme di amicizia, collaborazione, scambio di buone pratiche ed ogni altra forma di paternariato con altre città, nonché le funzioni di studio e analisi delle possibili opportunità di partecipazione a bandi regionali, nazionali ed europei che favoriscano e sostengano le predette attività, in stretto raccordo con gli assessorati di volta in volta interessati.