Ira di Zaia

Espulso dalla Lega Daniele Beschin: contro la modella italovicentina in copertina su Vogue

"Non è una bellezza italiana", ma il Carroccio prende le distanze e lo fa fuori. Il governatore Zaia: "Maty è veneta al 100%, non conosco questo consigliere".

Espulso dalla Lega Daniele Beschin: contro la modella italovicentina in copertina su Vogue
Vicenza, 11 Febbraio 2020 ore 11:42

Daniele Beschin, consigliere leghista del Comune vicentino di Arzignano e coordinatore provinciale di Forza Nuova, è stato espulso dalla Lega, che ha preso le distanze dalle sue esternazioni in merito alla bella Maty, modella di origini senegalesi e cittadina italiana, che vive nel Vicentino. Beschin ha polemizzato, asserendo che la modella 18enne non sarebbe adatta a rappresentare la bellezza italiana, nonostante Vogue Italia l’abbia scelta per il numero di febbraio – dove posa valorizzando la sua appartenenza al territorio italico – e un’icona del Made in Italy come Valentino le abbia affidato la chiusura della sua sfilata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@maisonvalentino💜

Un post condiviso da Maty Fall Diba (@dibaamaty) in data:

Il leghista Beschin: “Non è una bellezza italiana”, il Carroccio lo espelle

Orgoglioso della sua cittadina “illustre” il sindaco di Chiampo, Matteo Macilotti, ha celebrato i prestigiosi traguardi di Maty, Beschin ha ribattuto a mezzo social puntualizzando che “una chiampese doc è una ragazza solare, bianca“. Frasi che non sono piaciute al sottosegretario del ministero dell’Interno, Achille Variati: “Non può esserci spazio per il razzismo nelle istituzioni della Repubblica italiana”. Il direttivo della Lega di Arzignano ieri si è riunito d’urgenza e ha deciso di espellerlo dal gruppo consiliare vicentino. Anche i vertici leghisti hanno preso le distanze da quelle esternazioni, a partire dal commissario della Lega della provincia di Vicenza, Matteo Celebron, passando dal governatore della Regione Luca Zaia che ha detto di non conoscere Beschin, sottolineando che Maty è veneta al 100%, ed esortandola a dare lustro al territorio attraverso la sua prestigiosa carriera di modella e icona di bellezza. Il governatore è tranciante:

“È una dei nostri punto e basta. Non condivido quello che ha detto il consigliere. Anche io sono leghista, molto probabilmente più di lui e da più tempo di lui. Io non lo conosco. C’è gente che nega anche l’esistenza dei campi di sterminio degli ebrei. La Rete a volte è una cloaca.

Maty, bellissima senegalese vicentina

Maty Fall Diba è nata in Senegal 18 anni fa, quando aveva nove anni la sua famiglia si è trasferita in Italia, a Chiampo – nel Vicentino. Grazie alla sua straordinaria bellezza la sua carriera di modella è decollata portandola a sfilare per importanti maison di livello mondiale, nonché ad essere fra le protagoniste del numero di Vogue Italia di febbraio dove, immortalata dal fotografo Paolo Roversi, brandisce orgogliosa una scultura con la scritta “Italia”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità