Menu
Cerca
Lavoro

Forall – Pal Zileri, condiviso impegno di ricerca di un investitore industriale

E' stata concordata tra le parti la strada del rafforzamento dell'attività di ricerca concertata tra le parti di un possibile investitore industriale.

Forall – Pal Zileri, condiviso impegno di ricerca di un investitore industriale
Economia Vicenza, 02 Marzo 2021 ore 09:17

L’Assessore regionale al lavoro Elena Donazzan supportata dall’Unità di Crisi aziendali ha partecipato oggi ad un tavolo di aggiornamento rispetto alla situazione di Forall – Pal Zileri. Alla presenza dei vertici aziendali e delle organizzazioni sindacali, è stato fatto il punto della situazione rispetto alla condizione dell’azienda del settore tessile di Quinto Vicentino.

Forall – Pal Zileri, il punto della situazione

Le parti hanno condiviso l’opportunità e la necessità di rilanciare, in maniera coordinata, ogni possibile azione finalizzata alla ricerca di un acquisitore industriale della realtà produttiva vicentina. È stata concordata la strada del rafforzamento dell’attività di ricerca concertata tra le parti di un possibile investitore industriale che sia in grado di acquisire sia la realtà produttiva che lo storico marchio del settore dell’abbigliamento maschile di qualità.

Il rafforzamento di tale ricerca deve tenere conto anche delle aperture significative delle parti istituzionali rispetto a tutti gli strumenti che possono agevolare l’interessamento di un acquisitore.

Per quanto riguarda la Regione gli strumenti sono legati all’adeguamento delle competenze dei lavoratori, mentre il Ministero dello Sviluppo Economico tiene conto del nuovo Fondo per la salvaguardia dei livelli occupazionali e la prosecuzione dell’attività d’impresa (ex articolo 43).

La ricerca deve tenere conto di questi elementi istituzionali e di supporto.

“Abbiamo necessità di un acquirente industriale di questa realtà al fine di non disperderne il valore – dichiara l’Assessore Elena Donazzan – La Regione manterrà stretta connessione da un lato con le parti sindacali e, dall’altro, con i rappresentanti ministeriali al fine di favorire l’emersione del maggior numero possibile di opportunità”.

Il tavolo regionale verrà riconvocato non appena emergeranno tutti gli elementi di novità del caso, anche quelli riferiti alle misure di sostegno al reddito in favore dei lavoratori.

In copertina l’Assessore regionale al lavoro Elena Donazzan.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli