Verso l'Europa: in dialogo con i politici

Il 4 maggio alle 15.00 al Teatro San Marco di Vicenza un incontro con i candidati alle elezioni europee.

Verso l'Europa: in dialogo con i politici
Cultura Vicenza, 03 Maggio 2019 ore 11:02

Verso l'Europa: in dialogo con i politici

Manca meno di un mese alle elezioni europee 2019. Per offrire alla cittadinanza l’opportunità di informarsi responsabilmente in vista della chiamata alle urne del 26 maggio, sabato 4 maggio alle 15.00 al Teatro San Marco di Vicenza (contra’ San Francesco) si terrà un momento di dialogo e confronto con alcuni dei candidati per la Circoscrizione Nord-Est . L’appuntamento è organizzato da: Movimento Politico per l’Unità, dall’associazione Non Dalla Guerra, dal Circolo Culturale San Paolo, dalla cooperativa sociale Cosmo, dalla Cooperativa sociale La Goccia, dal Laboratorio Socio Politico Giovani Antiochia, dall’associazione Insieme per Sarajevo e dal Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale.

Ai candidati dei vari gruppi parlamentari presenti saranno poste varie domande su alcuni argomenti che riguardano il futuro dell’Europa. Domande concrete e precise, con una particolare attenzione al mondo dei giovani, elaborate dalle realtà che organizzano l’incontro e frutto di una raccolta di idee e suggerimenti provenienti da singoli o da gruppi di tutto il Veneto. Ogni candidato, in un tempo stabilito, dovrà rispondere a ciascuna domanda, e così spiegare e approfondire qual è la sua visione di Europa da costruire, sostenere e promuovere.

La seconda parte dell’incontro, invece, sarà dedicata agli interventi da parte del pubblico che potrà esprimere le proprie istanze su specifiche tematiche oggetto di politiche europee.

All’appuntamento sono stati invitati tutti i gruppi parlamentari della Circoscrizione Nord-Est. Ad oggi, i candidati che hanno accolto l’invito sono:

  • Giorgio Andrian per Europa + (ALDE Alleanza Democratici e Liberali);
  • Simone Contro per Movimento 5 Stelle (EFDD Europa delle Libertà e della Democrazia Diretta);
  • Elena Mazzoni per La Sinistra (GUE/NGL);
  • Achille Variati per Partito Democratico (Socialisti e Democratici);
  • Agostino Migliorini per Popolari per l’Italia (Partito Popolare Europeo)

L’incontro sarà moderato da Massimiliano Carretta di Non Dalla Guerra e dalla sociologa Camilla Brandao De Souza. Introduce Giuseppe Pellegrini dell’Università di Trento.