Menu
Cerca

Omaggio a Fabrizio De Andrè sulla scalinata dei Carmini con il quartetto Specchi di un’avventura

Si terrà la prossima domenica 1 settembre alle 20.45.

Omaggio a Fabrizio De Andrè sulla scalinata dei Carmini con il quartetto Specchi di un’avventura
Cultura Bassano, 30 Agosto 2019 ore 13:00

Omaggio a Fabrizio De Andrè sulla scalinata dei Carmini con il quartetto Specchi di un’avventura

Domenica 1 settembre, a vent’anni dalla scomparsa dell’indimenticato Fabrizio De Andrè, il quartetto Specchi di un’avventura omaggia il cantautore genovese con un concerto sulla suggestiva e scintillante scalinata dei Carmini di Marostica, uno dei luoghi più affascinanti del centro storico, appena restituita alla comunità grazie ad una straordinaria opera di pulizia. 

Il concerto è un tributo alla visionaria capacità di De Andrè di leggere la realtà e di trasfigurarla in versi e musica, con il forte desiderio, però, di rimanere radicati in una personale ricerca artistica e musicale. Gli arrangiamenti del quartetto, infatti, presentano chiavi di lettura totalmente nuove per donare un’interpretazione personale ai brani e fondersi con il timbro vocale del cantante Dario, completamente differente dai toni scuri che è facile immaginare quando si rievoca la voce di Faber. 

Attraverso un viaggio che si snoda tra la vastissima discografia di Fabrizio De Andrè, lo spettacolo propone un repertorio di brani per lo più tratti dagli album Tutto Fabrizio De Andrè, Volume I, Nuovole Barocche, La Buona Novella, Non al denaro non all’amore ne al cielo, Canzoni, Fabrizio De Andrè, Crueza de Ma, Le nuvole e Anime salve, ma anche attraverso alcune perle meno conosciute dal grande pubblico.

Specchi di un’avventura nasce dall’incontro della voce di Dario Petucco con i due chitarristi Roberto Boscardin Manuel Mocellin (principali arrangiatori del progetto musicale del quartetto), accomunati dalla passione per le canzoni di Faber. La formazione nel tempo si è arricchita della presenza di Filippo Zonta, eclettico percussionista capace di fondere sonorità acustiche ed elementi di elettronica con gusto e raffinatezza.

Il concerto è promosso dalla Città di Marostica. Ingresso libero. Inizio ore 20.45. In caso di maltempo, l’evento si terrà nell’Aula Magna della Scuola Media in via Dalle Laste (informazioni 3932436438).