Cultura

Nuovo look per la biblioteca di Cassola

Giovedì 4 aprile alle 14.30 l'inaugurazione.

Nuovo look per la biblioteca di Cassola
Cultura Bassano, 03 Aprile 2019 ore 16:30

Nuovo look per la biblioteca di Cassola

Nuovi tavoli, morbidi tappetoni, un salotto per raccontare e ascoltare storie e una poltrona nuova di zecca per i narratori. La biblioteca comunale di San Giuseppe si veste a nuovo e, dopo un'operazione make up durata qualche settimana e costata 22mila euro, giovedì 4 aprile si presenterà con un look più fresco e colorato ai suoi utenti più giovani. Alle 14.30 saranno infatti inaugurati gli spazi, totalmente rinnovati, al primo piano dell'edificio comunale di piazza Europa.

 

L'Amministrazione ha ripensato l'angolo dedicato ai bambini, creando un'agorà della lettura con tappetoni colorati e la “poltrona del narratore” per ospitare animazioni e letture ad alta voce.

«Inoltre – ricorda l'assessore alla cultura Marta Orlando Favaro – è stata realizzata la nuova Teen's Room per i preadolescenti, dove, grazie all'impegno di un gruppo di cinque giovani di Ci Sto e della loro tutor – la designer Camilla "Keibi" Baron - è stato realizzato un bellissimo murales. Questo spazio confortevole e moderno è stato attrezzato con postazioni pc e tablet, oltre che con nuove edizioni dedicate proprio ai teenager». L'operazione si è conclusa con lo spostamento dell'emeroteca, trasferita dal secondo al primo piano, vicino all'area Pc.

«Oggi la nostra biblioteca è ancora più accogliente – aggiunge l'amministratrice – e rappresenta il luogo ideale per ospitare la miriade di iniziative e laboratori che promuoviamo nel corso dell'anno: dai cicli di letture animate per i bambini al Gruppo di lettura per adulti, dagli incontri con gli autori agli appuntamenti della Maratona regionale di lettura di settembre o alle tante attività del “il Maggio dei libri”, che anche quest'anno si chiuderà con la premiazione dei “lettori forti” del 2018».

Giovedì 4 aprile il taglio del nastro

Giovedì 4 aprile al taglio del nastro saranno presenti, oltre al sindaco Aldo Maroso e all'assessore Marta Orlando Favero, anche una rappresentanza di alunni dell'istituto comprensivo Marconi, i ragazzi del Centro Aggregativo di San Giuseppe e l'autrice dei murales. Nell'occasione gli amministratori consegneranno un attestato di merito ad alcuni giovani volontari attivi nel territorio comunale.

Seguirà un buffet per tutti i partecipanti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter