Menu
Cerca

La Terza Giornata Nazionale della Camminata tra gli Olivi del territorio

La manifestazione è in programma per la prossima domenica 27 ottobre. Un’occasione per conoscere l’olio prodotto in paese.

Cultura , 21 Ottobre 2019 ore 18:30

La Terza Giornata Nazionale della Camminata tra gli Olivi del territorio

Il Comune di Pove del Grappa, socio dell'Associazione Nazionale «Città dell'Olio» ha aderito alla Terza Giornata Nazionale della Camminata tra gli Olivi e propone una passeggiata tra le vie del paese, la «Conca degli Olivi» in programma per la prossima domenica 27 ottobre. L’iscrizione è gratuita, previa sottoscrizione della liberatoria di responsabilità, dal frantoio di Via XXV Aprile vicino al Parco delle Rose dalle ore 8.00 alle ore 10.00, mentre l’arrivo è previsto entro le ore 12,30. Sono previsti due diversi percorsi. Il primo di 5 chilometri, poco impegnativo con un leggero dislivello, tanto ad essere adatto anche a genitori con il passeggino. Mentre il secondo di 11 chilometri risulta essere un po' più impegnativo con un leggero dislivello, anche su strade bianche. Il partecipante, ovviamente, è tenuto al rispetto del codice della strada in modo da non creare situazioni pericolose durante la manifestazione. Saranno poi presenti, previa registrazione alla partenza, anche dei ristori gratuiti nel Parco di Via Rea per il secondo tipo di percorso e il ristoro finale all’arrivo sempre presso il Parco delle Rose, ma in un luogo adiacente al frantoio, dedicato a tutti i percorsi. Inoltre ci sarà la possibilità di visita al frantoio, con la tipica degustazione di pane e olio nuovo, dei prodotti tipici del territorio e, per chi lo desidera, con l’aiuto di un esperto agronomo si potranno capire le modalità di riconoscimento di un olio extravergine di oliva di alta qualità. Non è mancato il commento dell’assessore Orio Mocellin, nonché Consigliere Nazionale delle «Città dell’Olio», che ha affermato:

«Si tratta del terzo anno in cui Pove del Grappa porta avanti questo importante evento per promuovere l’olio della sua terra. E’ anche un modo per valorizzare le piante del nostro paesaggio, per far conoscere il nostro territorio e i nostri prodotti. Fin dalle origini della manifestazione c’è sempre stato un notevole successo, che ha richiamato a Pove tante persone anche da fuori. Si tratta infatti di un’occasione per trascorrere una domenica in modo diverso e divertente. Inoltre quest’anno c’è un’ulteriore novità. Sarà disponibile un premio per le classe che parteciperanno con una decina di bambini. A loro, infatti, sarà consegnato una cifra di 50 euro da investire nelle loro attività. Questo perché vogliamo spingere sulle nuove generazioni, che devono conoscere il settore e le stesse famiglie devono essere a conoscenza delle grandi proprietà nutritive che ha il nostro olio extravergine d’oliva, non per nulla è definito nutraceutico. E’ un toccasana per la salute».