“Back to Vintage” a Marostica: mercatino dell’antiquariato e “Motori Intramontabili”

Domenica 2 giugno in Piazza degli Scacchi.

“Back to Vintage” a Marostica: mercatino dell’antiquariato e “Motori Intramontabili”
Cultura Bassano, 01 Giugno 2019 ore 08:30

“Back to Vintage” a Marostica: mercatino dell’antiquariato e “Motori Intramontabili”

Week end d’epoca a Marostica, con il recupero, domenica 2 giugno, dell’esposizione “Back to Vintage” abbinata al tradizionale mercatino dell’antiquariato e al passaggio in città di “Motori Intramontabili”, auto storiche impegnate in un giro di solidarietà con ragazzi disabili (arrivo alle 10.00, con visita al Castello Inferiore).

“Confidando in una domenica di bel tempo, abbiamo deciso di radunare in una stessa giornata la mostra-mercato del vintage, annullata a maggio per pioggia, con il mercatino dell’antiquariato in programma ogni prima domenica del mese, e alla tappa delle auto d’epoca”  spiega Ylenia Bianchin, assessore al turismo della Città di Marostica. “La nostra piazza si presta ad eventi raffinati e di qualità e sono sicura che i visitatori potranno trovare delle proposte davvero interessanti e originali, unite all’accoglienza dei nostri esercizi commerciali e alla bellezza del nostro centro storico”.

Accessori d’epoca, design e modernariato, con gli espositori più affermati del panorama vintage nazionale, sono gli elementi di “Back to Vintage”, organizzato da Associazione A Piedi Nudi, con il patrocinio della Città.Un viaggio a ritroso nel tempo, dove riscoprire la raffinata sartorialià dei modelli anni ’50, estrosi bijoux americani, ruggente design e modernariato, ma anche preziosi pezzi unici, alla scoperta di un’epoca ormai passata, ma mai come oggi così “di moda”. Occhiali, accessori, fotografia, abbigliamento, musica e vinili, acconciature, ricambi originali e complementi d’arredo.“Back to Vintage” è un vero e proprio evento culturale, imperdibile per appassionati e collezionisti, preziosa fonte di documentazione per stilisti, redazioni di moda ed archivi del costume. Per maggiori informazioni: www.backtovintage.it