Violenza sessuale, pena definitiva per un uomo di Montecchio Maggiore

Lo straniero dovrà scontare un anno e mezzo presso la casa circondariale di Vicenza.

Violenza sessuale, pena definitiva per un uomo di Montecchio Maggiore
Cronaca , 20 Aprile 2019 ore 12:08

La pena per violenza sessuale diventa definitiva. I Carabineiri della tenenza di Montecchio Maggiore, nella giornata di venerdì 19 aprile, hanno rintracciato e arrestato un cittadino del Bangladesh, Mohammed Mamun karim, classe 1989, per il quale la Corte di Appello di Roma aveva emesso una sentenza di condanna definitiva per una violenza sessuale commessa dallo straniero nel giungo del 2017 nella Capitale. La sentenza, passata in giudicato, è divenuta esecutiva, per cui Mamun è stato arrestato e tradotto alla casa circondariale di Vicenza, ove dovrà scontare la pena di un anno e mezzo di reclusione.