Vicenza

Violenta lite tra vicine: una prende il coltello da cucina e ferisce gravemente l’altra

I soccorsi hanno prestato le prime cure alle donne per poi trasportarle all’ospedale San Bortolo di Vicenza.

Violenta lite tra vicine: una prende il coltello da cucina e ferisce gravemente l’altra
Vicenza, 02 Settembre 2020 ore 10:28

Tutto è iniziato da una discussione.

L’aggressione

Spesso i rapporti tra i vicini possono essere turbolenti ma, quando ci si trova in disaccordo e si inizia a discutere, la situazione potrebbe sfuggire di mano. E’ proprio quello che è successo ieri, martedì 2 settembre 2020 quando intorno alle 10.30, in Via Agosta a Sandrigo, due vicine di casa hanno iniziato a litigare animatamente a tal punto che una delle due ha aggredito l’altra.

Trasportate all’ospedale

Secondo una prima ricostruzione una 38enne di origine marocchina, presa dall’ira avrebbe impugnato un coltello da cucina con il quale ha ferito la vicina. Un’altra donna che avrebbe assistito alla scena, è andata in soccorso alla vicina accoltellata, rimanendo a sua volta ferita a coltellate dalla 38enne. Sul posto sono giunte due ambulanze e i Carabinieri. I soccorsi hanno prestato le prime cure alle donne per poi trasportarle all’ospedale San Bortolo di Vicenza. La prognosi è riservata ma non saebbero in pericolo di vita.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità