Cronaca
Attimi di paura

Vicenza, bambino di 4 anni si tuffa in piscina ma rischia di annegare: è in gravi condizioni

Dopo averlo portato a bordo della vasca il bagnino ha iniziato le manovre di primo soccorso dato che il bambino non respirava.

Vicenza, bambino di 4 anni si tuffa in piscina ma rischia di annegare: è in gravi condizioni
Cronaca Vicenza, 20 Luglio 2022 ore 08:52

Momenti di apprensione per un bambino di 4 anni che, dopo essersi tuffato in piscina, ha rischiato di annegare.

Vicenza, bambino di 4 anni si tuffa in piscina ma rischia di annegare

Attimi di paura alla piscina comunale di Viale Ferrarin a Vicenza nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 19 luglio 2022 quando un bambino di 4 anni ha rischiato di annegare dopo essersi tuffato i piscina. Il piccolo era in compagnia della zia che, attorno alle 18.30, ha visto il piccolo tuffarsi in una delle vasche riservata ai bambini. Poi non l’ha più visto riemergere.

La richiesta di aiuto

La zia ha subito iniziato a gridare chiedendo aiuto al bagnino e al persona dell’impianto. Immediatamente un bagnino si è diretto nella loro direzione e ha notato il bambino di 4 anni del tutto immobile con la testa sott’acqua. Dopo averlo portato a bordo della vasca ha iniziato le manovre di primo soccorso dato che il bambino non respirava.

Nel frattempo era stato allertato il 118 e i soccorritori sono giunti sul posto notando che la situazione era critica. Un medico ha proseguito con le manovre di rianimazione e fortunatamente il cuore del bambino ha ripreso a battere. Dopo averlo stabilizzato, il personale del Suem 118 ha trasportato il piccolo all’ospedale San Bortolo dov’è ricoverato nel reparto di terapia intensiva pediatrica in condizioni gravi.

Seguici sui nostri canali