Cronaca
Tezze sul Brenta

Va in vacanza alle Canarie per festeggiare i suoi 18 anni col fratello, si tuffa dalla scogliera e muore

Luca, dopo aver raggiunto la cima della scogliera si è tuffato e non è più riemerso.

Va in vacanza alle Canarie per festeggiare i suoi 18 anni col fratello, si tuffa dalla scogliera e muore
Cronaca Bassano, 08 Novembre 2021 ore 09:44

Doveva essere una vacanza ricca di gioia, per festeggiare i 18 anni con il fratello che vive alle Canarie. Poi la tragedia che ha spezzato la giovane vita di Luca.

Va in vacanza alle Canarie per festeggiare i suoi 18 anni col fratello

Luca Valente era andato in vacanza a Gran Canaria, dove vive il fratello, per festeggiare il suo 18esimo compleanno. Doveva essere un viaggio di gioia e festeggiamenti che, purtroppo, si è invece trasformato in una tragedia.

Luca, di Tezze sul Brenta, aveva raggiunto il fratello Riccardo di 23 anni nella giornata di martedì 2 novembre 2021. Nel pomeriggio di giovedì 4 novembre 2021 il ragazzo aveva deciso di dirigersi verso la scogliera Cala del Caracol, meta molto frequentata dai turisti per la sua caratteristica scala a spirale che porta in cima.

La disgrazia dopo il tuffo

Luca, dopo aver raggiunto la cima della scogliera si è tuffato e non è più riemerso. Secondo le prime informazioni, sembra che si sia trattato di un arresto cardiorespiratorio che avrebbe colpito il ragazzo subito dopo il tuffo in acqua.

Il 18enne è stato recuperato dai soccorritori che l’hanno trasferito all’ospedale di Las Palmas dove, purtroppo, Luca è morto nella notte di venerdì novembre 2021.