Cronaca
Otto denunce

Uno sguardo di troppo innesca una mega rissa tra studenti bassanesi e padovani

L'episodio di violenza avvenuto lo scorso giugno in un locale a Loria

Uno sguardo di troppo innesca una mega rissa tra studenti bassanesi e padovani
Cronaca Bassano, 22 Ottobre 2021 ore 16:47

Sono otto le persone ritenute responsabili della rissa avvenuta nella serata del 6 giugno scorso all’interno di un locale estivo di Loria.

Uno sguardo di troppo innesca una mega rissa tra studenti bassanesi e padovani

I Carabinieri della Stazione di Riese Pio X hanno identificato le otto persone ritenute responsabili della rissa avvenuta nella serata del 6 giugno scorso all’interno di un locale estivo di Loria. Erano le 22.30 circa quando due gruppi contrapposti di giovani teenager, dopo alcuni sguardi di troppo, per futili motivi passavano alle vie di fatto.

All’arrivo dei militari dell’Arma era stato inizialmente identificato uno dei partecipanti, uno studente del padovano, cui i sanitari dell’Ospedale di Cittadella avevano diagnosticato la rottura scomposta delle ossa nasali e la frattura della mascella, giudicandolo guaribile in 15 giorni.

Il ferito, unitamente ad altri tre giovani del padovano, era stato affrontato da quattro contendenti, originari del bassanese e di età compresa tra i 18 e i 22 anni. Per tutti i giovani è scattata la segnalazione all’Autorità Giudiziaria per il reato di rissa.