Incidente

Tunnel Valdagno, autocarro si schianta contro la centralina della piazzola di sosta: illesi i due passeggeri

L'incidente ieri intorno alle 13:45. La galleria chiusa fino a sera per la riparazione della centralina elettrica danneggiata.

Tunnel Valdagno, autocarro si schianta contro la centralina della piazzola di sosta: illesi i due passeggeri
Schio e Valdagno, 31 Luglio 2020 ore 09:19
Il conducente di un autocarro furgonato che stava transitando da Valdagno verso Schio, ha perso il controllo del mezzo urtando il muro laterale.

La dinamica

Alle ore 13:45 circa di ieri, 30 luglio 2020, due pattuglie del Consorzio Polizia Locale Alto Vicentino di Schio sono intervenute all’interno del tunnel che porta a Valdagno per il rilievo di un sinistro stradale. Il conducente di un autocarro furgonato che stava transitando da Valdagno verso Schio, giunto in corrispondenza della piazzola di sosta presente al km 0 + 500, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo e dopo aver urtato il muro laterale, è andato a collidere contro la centralina dei sistemi di sicurezza ed elettrici della piazzola di sosta.
Tunnel Valdagno, autocarro si schianta contro la centralina della piazzola di sosta: illesi i due passeggeri

Se la sono vista brutta…

Gli occupanti del mezzo (un uomo e una donna) uscivano fortunatamente  illesi dal veicolo, il quale emanava del fumo. L’allarme è stato immediato, con l’intervento dei Vigili del Fuoco di Schio che provvedevano a mettere in sicurezza l’area. Il tunnel è stato chiuso immediatamente. Una pattuglia del Consorzio Valle Agno di Valdagno ha provveduto alla chiusura nel tratto di loro competenza.

Tunnel chiuso fino a sera

Per la rimozione del mezzo e la messa in sicurezza dell’area sono intervenute le squadre di pronto intervento del tunnel nonché le squadre di viabilità. Fino al tardo pomeriggio il tunnel è rimasto chiuso al fine di permettere la riparazione di una centralina elettrica.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità