Truffa online: individuati e denunciati a Lonigo

Gli indagati attraverso il sito www.subito.it pubblicizzavano la vendita di un’auto inducendo la parte lesa ad effettuare a titolo di acconto la ricarica di 400 euro a favore di una carta PostePay.

Truffa online: individuati e denunciati a Lonigo
Cronaca , 26 Aprile 2019 ore 13:37

Truffa online: individuati e denunciati a Lonigo

I Carabinieri della Stazione di Lonigo, il 26 aprile 2019, denunciavano in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per truffa in concorso, L.M 43enne e la convivente L.Z 32enne entrambi residenti a Tradate, in provincia di Varese.

Gli indagati, nelle settimane precedenti, attraverso il sito www.subito.it pubblicizzavano la vendita di un’autovettura inducendo la parte lesa, una 25enne residente a Sarego, ad effettuare a titolo di acconto la ricarica di € 400,00 a favore di una carta PostePay risultata intestata all’indagata L.Z ma, di fatto, utilizzata dal convivente il quale, nel corso delle trattative, per rafforzare ulteriormente la veridicità dell’inserzione si qualificava come Carabiniere. Entrambi si rendevano successivamente irreperibili ad ogni richiesta di chiarimento.

Spetterà all’Autorità Giudiziaria berica, informata dell’accaduto, valutare i provvedimenti da assumere nei confronti degli indagati.