Cronaca
Nel Padovano

"Trattamento" del finto fisioterapista per attirare l'anziano e rubargli la catenina d'oro

Tre arresti dei Carabinieri, vittima del tentato raggiro un 87enne.

"Trattamento" del finto fisioterapista per attirare l'anziano e rubargli la catenina d'oro
Cronaca Vicenza, 12 Maggio 2022 ore 14:09

I Carabinieri hanno arrestato a Este un 32enne della provincia di Bologna, residente a Padova, un 54enne della provincia di Verona, residente a Rubano e un 44enne della provincia di Vicenza, residente a Bologna.

"Trattamento" del finto fisioterapista

Nella mattina del 6 maggio 2022, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Este, hanno arrestato in città un 32enne della provincia di Bologna, residente a Padova, un 54enne della provincia di Verona, residente a Rubano e un 44enne della provincia di Vicenza, residente a Bologna, tutti italiani, per il reato di tentato furto aggravato in concorso ai danni di un anziano 87enne di Este.

Uno dei tre, spacciandosi quale fisioterapista, attirava l’attenzione dell’anziano chiamandolo per cognome, fingendo di conoscerlo, mentre si trovava nei pressi del Bar in via Salute e lo invitava a seguirlo verso un parcheggio limitrofo con la scusa di consegnargli un biglietto da visita nel caso avesse avuto bisogno di qualche trattamento specialistico.

A questo punto l’uomo, dopo aver fatto cenno di avvicinarsi ai due complici, risultati poi con precedenti specifici, parcheggiati poco distante all’interno dell’auto a loro in uso, veniva fermato dai carabinieri mentre stava asportando una collana d’oro dal collo della vittima. In giorno seguente, a seguito di rito direttissimo, venivano convalidati gli arresti e i tre soggetti venivano sottoposti all’obbligo di dimora nei comuni di residenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter