Menu
Cerca
Si tratta di due italiani 30enni

Terrorizzano una nonnina 80enne piombando nella sua abitazione

L'anziana nel mese di febbraio aveva subito un furto in casa.

Terrorizzano una nonnina 80enne piombando nella sua abitazione
Cronaca Vicenza, 08 Aprile 2021 ore 16:23

Uno scherzo di pessimo gusto, un tentativo di furto in abitazione. Non è ancora dato saperlo. Quel che è certo è che i due italiani non ancora trentenni che hanno terrorizzato una 80enne sono stati denunciati.

Terrorizzano una nonnina 80enne piombando nella sua abitazione

Il primo di aprile sono piombati nell’abitazione di una 80enne di Lonigo. L’hanno letteralmente terrorizzata anche perché lei, solo qualche mese prima, aveva subito un furto in casa. In quel momento, però si trovava, fortunatamente in compagnia della figlia. I due balordi, quindi, sono stati costretti a fuggire dalla finestra.

Si tratta di I.A e di S.T. il primo di Vicenza, il secondo, invece, di Lonigo. Immediata la chiamata alle Forze dell’ordine che, una volta arrivati sul posto, hanno notato due persone vagabondare nella zona senza un valido motivo. Dopo aver verificato una serie di riscontri si è stabilito che i due fossero gli stessi che pochi minuti prima avevano fatto irruzione nell’abitazione della donna, sfruttando una finestra aperta.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli