Cronaca
Valdagno

Tentano il furto in abitazione poi fuggono sull’auto con il ruotino di scorta ma vengono fermati

All’interno dell’auto è stata rinvenuto un coltello da cucina, oggetti vari atti allo scasso nonché una bicicletta.

Tentano il furto in abitazione poi fuggono sull’auto con il ruotino di scorta ma vengono fermati
Cronaca Schio e Valdagno, 10 Gennaio 2022 ore 08:25

Nel corso della serata dell’8 gennaio 2021, i militari della Compagnia Carabinieri di Valdagno hanno deferito in stato di libertà tre cittadini italiani, due uomini ed una donna, rispettivamente classe ‘90, ‘87 e ’83, per tentato furto in abitazione in concorso, ricettazione, possesso ingiustificato di chiavi alterate/grimaldelli e porto abusivo oggetti atti ad offendere.

Tentano il furto in abitazione

Attorno alle ore 16 la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Valdagno, sulla base di indicazioni avute da alcuni residenti di Via Gramsci di Valdagno, segnalava una autovettura Lancia Musa di colore beige, con un "ruotino" di scorta montato, che si era allontanata precipitosamente da detta via. In particolare si segnalava che gli occupanti del veicolo avevano tentato di perpetrare dei furti in abitazione quella in zona.

Alle successive ore 16.45 il veicolo veniva rintracciato e bloccato dai militari del Nucleo operativo e radiomobile - Aliquota Radiomobile in Via Gasdotto di Valdagno.
Sulla base delle indicazioni avute, e ricorrendo i presupposti, i militari davano avvio ad una perquisizione veicolare che permetteva di rinvenire all’interno del mezzo un coltello da cucina, oggetti vari atti allo scasso nonché una bicicletta. Si procedeva quindi a deferire in stato di libertà i tre per le violazioni indicate.

Si rappresenta che le misure venivano adottate d’iniziativa da parte del citato Reparto procedente e che, per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza delle persone sottoposte ad indagini in relazione alle vicende sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter