Cronaca
vicenza

Svt riduce ulteriormente le corse degli autobus

I nuovi orari da domani 27 marzo. Garantita l'essenzialità del servizio.

Svt riduce ulteriormente le corse degli autobus
Cronaca Vicenza, 26 Marzo 2020 ore 10:23

Svt riduce ulteriormente le corse degli autobus.

Società Vicentina Trasporti ha pianificato una ulteriore riduzione delle corse sulla rete urbana, suburbana ed extraurbana all’interno delle misure di gestione e contenimento dell’emergenza epidemiologica del virus Covid-19 dettate dal decreto del presidente del consiglio dei ministri del 22 marzo.

Con questa nuova misura presa da Svt la riduzione è del 64 per cento sul totale dei servizi erogati.

Alla luce del nuovo scenario delineato al Dpcm del 22 Marzo e delle misure già in vigore in accordo con l’Ente di Bacino, la riduzione adottata è coerente con i criteri di economicità e socialità dell’azienda e garantisce l’essenzialità del servizio nelle specifiche previste dal provvedimento governativo, ottimizzando l’impiego di risorse e personale ed evitando che i mezzi possano essere utilizzati per spostamenti non necessari.

Al contempo Società Vicentina Trasporti continuerà l’attività di monitoraggio della rete con lo scopo di valutare, caso per caso, nuove integrazioni o ulteriori sospensioni.

I nuovi orari dei bus

Le nuove tabelle sugli orari e sulle corse in vigore da venerdì 27 Marzo sono consultabili sul sito aziendale www.svt.vi.it

"Grazie a questa rimodulazione Comune, Provincia e Svt favoriscono il servizio di trasporto pubblico nelle fasce orarie in cui le persone che per varie ragioni non dispongano di mezzi propri o non siano in autonomia di movimento possano raggiungere il posto di lavoro – dichiara Francesco Rucco, sindaco di Vicenza e presidente della Provincia -. Questi nuovi orari sono il frutto di una pianificazione tanto inedita quanto necessaria in una situazione d’emergenza come quella odierna, nella quale sorge l’esigenza di garantire il servizio ai lavoratori e contemporanemanete di abbattere le occasioni di spostamenti inutili".

"Il contesto emergenziale con il quale anche Società Vicentina Trasporti deve rapportarsi, comporta per l’azienda un rinnovato impegno sotto il profilo dell’organizzazione delle risorse, del personale e del servizio – spiega Cristiano Eberle, presidente di Società Vicentina Trasporti -. La riduzione delle corse è il risultato dell’adozione delle disposizioni ministeriali e della volontà dell’azienda di garantire l’essenzialità del servizio e così il diritto alla mobilità dei cittadini. Anche in questo frangente è tuttavia necessario richiamare l’utenza alla responsabilità e all’ottemperanza dei provvedimenti che l’azienda ha posto in essere fin dall’inizio della crisi per garantire la sicurezza sia del personale sia di coloro che usufruiscono dei mezzi Svt".