Menu
Cerca

Sottraggono con violenza delle cuffie e picchiano un minore: Arrestati

In manette El Farah Mohamed e Ijaouane Fadwa.

Sottraggono con violenza delle cuffie e picchiano un minore: Arrestati
Cronaca Schio e Valdagno, 15 Novembre 2019 ore 11:33

Sottraggono con violenza delle cuffie e picchiano un minore: Arrestati

Nella serata di mercoledì 13 ottobre, attorno alle ore 20.00, i militari della Stazione di Schio e dell’Aliquota Radiomobile hanno in arresto in flagranza per rapina in concorso e lesioni personali:

El Farah Mohamed, nato in Marocco cl. 1993, disoccupato, noto pregiudicato locale;
Ijaouane Fadwa, nata a Thiene cl. 2000, disoccupata, pregiudicata;

Nei fatti i soggetti, alle precedenti ore 19:30 circa all’interno del “Blu Bar”, hanno sottratto con violenza un paio di cuffiette Apple Airpods ai danni di un minore scledense, avventore del locale, percuotendolo per impedirgli di chiamare i Carabinieri.

L’immediato intervento delle pattuglie ha permesso di bloccare i rei prima che si dessero alla fuga, recuperare la refurtiva e acquisire i filmati delle telecamere nelle vicinanze, dalle quali si confermava la dinamica del reato.

Di concerto con la Procura, immediatamente avvisata, gli arrestati sono stati condotti nelle case Circondariali di Vicenza e Verona.

La misura si è resa necessaria in considerazione della efferatezza dei comportamenti posti in essere e dei numerosi e gravi precedenti di p.g. in capo ai due rapinatori, soprattutto El Farah.

La vittima al Santorso

Il minore è stato medicato e refertato presso l’Ospedale di Santorso con una prognosi di quattro giorni per traumi con ematoma all’anca destra ed escoriazioni ai polsi.