Schio

Si lanciò dalla finestra ma venne salvato dalla Polizia locale: ieri l’encomio per gli agenti

Solo grazie alla prontezza di riflessi e alla preparazione del personale di sicurezza è stato possibile mettere in salvo il giovane che necessitava di cure psichiatriche.

Si lanciò dalla finestra ma venne salvato dalla Polizia locale: ieri l’encomio per gli agenti
Schio e Valdagno, 15 Settembre 2020 ore 14:55
L’ Amministrazione Comunale l’ha consegnato alla squadra della Polizia Locale Alto Vicentino che lo scorso giugno ha salvato un giovane in stato confusionale lanciatosi da una finestra al terzo piano di un condominio di Schio.

Ieri la consegna

Una pergamena d’encomio in segno di riconoscenza per il grande impegno e «la generosa opera che hanno saputo compiere con prontezza e decisione sventando conseguenze fatali in una situazione drammatica». E’ quanto, ieri pomeriggio, lunedì 14 settembre 2020, in Sala del Consiglio, l’Amministrazione Comunale ha consegnato alla squadra della Polizia Locale Alto Vicentino che lo scorso giugno ha salvato un giovane in stato confusionale lanciatosi da una finestra al terzo piano di un condominio di Schio. Solo grazie alla prontezza di riflessi e alla preparazione del personale di sicurezza – intervenuto per un accertamento di natura sanitaria – è stato possibile mettere in salvo il giovane che necessitava di cure psichiatriche.
Si lanciò dalla finestra ma venne salvato dalla Polizia locale: ieri l'encomio per gli agenti

La pergamena d’encomio

Il sindaco, Valter Orsi, con la Giunta e a nome di tutta l’Amministrazione Comunale ha consegnato al vice commissario Marco Borgo, al vice istruttore Alberto Nizzi, al vice istruttore Michela Stirparo, all’agente Ylenia Callegaro, all’agente Chiara Rigotto e all’agente Martino Castagnini (che durante l’intervento ha avuto un ruolo fondamentale riuscendo ad afferrare appena in tempo il giovane in stato confusionale per poi metterlo al sicuro con l’aiuto dei colleghi) la pergamena d’encomio manifestando profonda gratitudine per il prezioso servizio che ogni giorno la Polizia Locale svolge nel territorio.

Verranno proposti per l’onorificenza per meriti speciali

Durante la consegna della pergamena, alla quale era presente anche il comandante della Polizia Locale Giovanni Scarpellini, il sindaco ha fatto sapere che l’Amministrazione segnalerà i loro nomi  per il riconoscimento dell’onorificenza per meriti speciali al personale della Polizia Locale da parte della Regione del Veneto.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità