Menu
Cerca

Si avvicinano le festività e aumentano i controlli

Ancora tanta droga nelle strade e non mancano i furti.

Si avvicinano le festività e aumentano i controlli
Cronaca Schio e Valdagno, 21 Dicembre 2019 ore 10:54

In vista delle prossime festività natalizie, nel pomeriggio e sera di ieri la Compagnia CC di Schio ha posto in
essere l’ennesimo controllo straordinario del territorio con un alto numero di pattuglie per contrastare la commissione di reati in genere.

Si avvicinano le festività e aumentano i controlli

I risultati portati a termine venerdì 20 dicembre sono stati numerosi:

  •  M.F., cl. 1995, domiciliato a Bolzano Vicentino, con pregiudizi di p.g.;
  • H.A., nato in Albania cl. 1991, incensurato;

Entrambi sono stati deferiti s.l. per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nei fatti i soggetti, controllati in Piazza Almerigo da Schio all’interno di un’autovettura, sono stati trovati in possesso di complessivi 5 grammi di cocaina suddivisa in 5 dosi, 0,48 grammi di marijuana e la somma di 800 euro, ritenuta il provento dell’attività illecita.

  •  L.B., nato in Nigeria cl. 1992, incensurato; segnalato quale assuntore di sostanza stupefacente. Controllato a piedi in Via Baccarini, è stato trovato in possesso di 7,50 grammi di marijuana.
  • P.D., nato a Schio cl. 1996, incensurato; segnalato quale assuntore di sostanza stupefacente. Controllato a Santorso in Via Stamperia, è stato trovato in possesso di gr. 3,1 di marijuana.
  •  E.G., nato a Capua cl. 1976, con pregiudizi di p.g.; deferito s.l. per reiterazione nella guida con patente revocata e senza assicurazione. Nei fatti il soggetto è stato sorpreso a Schio, in Via Baccarini, a bordo della propria autovettura senza patente di guida perché revocata e privo di copertura assicurativa. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro per confisca.

Anche nel contrasto ai reati predatori i risultati non hanno tardato ad arrivare:

  •  B.A., nato in Marocco cl. 1960, pluripregiudicato; deferito s.l. per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli. Nei fatti il soggetto, controllato ad Arsiero in Loc. Castana a bordo di un’autovettura, è stato trovato in possesso di arnesi e strumenti atti ad aprire o forzare serrature.
  • A.K., nato in Marocco cl. 1983, pregiudicato; deferito s.l. per furto. Nei fatti il soggetto, con la scusa di aver bisogno di un passaggio, è salito sull’auto di una signora a Santorso in Via Europa ed ha asportato dall’interno della borsa della vittima il portafoglio contenente documenti personali e la somma di 30 euro. L’immediato intervento dei militari ha consentito di rintracciare poco dopo il malvivente e recuperare l’intera refurtiva debitamente restituita all’avente diritto.