Menu
Cerca
Denunciati

Si appartano nei giardini pubblici per vendere marijuana

Nelle tasche dei due sono stati trovati quasi 2 etti di marijuana.

Si appartano nei giardini pubblici per vendere marijuana
Cronaca Bassano, 02 Marzo 2021 ore 16:39

Sarebbero passati quasi inosservati. Ma i Carabinieri li hanno notati e loro, due giovani, hanno reagito in modo nervoso alle richieste dei militari dell’Arma.

Si appartano nei giardinetti

Si sono appartati nei giardinetti pubblici di via Monte Cimone a Cartigliano. Ma proprio mentre stava per calare il sole, i due giovani (entrambi residenti a Cartigliano) sono stati notati dai Carabinieri della stazione di Nove. E a quel punto i due ragazzi hanno reagito in modo nervoso, come se volessero sfidare i Carabinieri. Questo, ovviamente, ha posto i militari dell’Arma in allarme, e si è proceduto con una perquisizione.

Spacciatori di marijuana

Nel corso della perquisizione i due sono stati trovati in possesso di marijuana. Nello specifico uno dei due ragazzi (nato in Burkina Faso, classe 1998) è stato trovato in possesso di 0,5 grammi di sostanza, mentre l’altro, un giovane bassanese classe 1999, aveva con sé tre involucri contenenti 197 grammi della stessa sostanza. I militari dell’Arma hanno anche rinvenuto un bilancino di precisione, un telefono cellulare e 96 euro in contanti.

I due dopo essere stati condotti in caserma sono stati rimessi in libertà e denunciati alla procura di Vicenza.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli