Menu
Cerca
La protesta

Scuola in presenza, genitori “no Dad” davanti alla Prefettura

Mamme e papà hanno steso un calendario di manifestazioni: i sit in continueranno anche i primi giorni di aprile.

Scuola in presenza, genitori “no Dad” davanti alla Prefettura
Cronaca Vicenza, 31 Marzo 2021 ore 08:33

Mamme e papà ancora sul piede di guerra. E c’è da pensare che non molleranno: i genitori “no Dad” tornano a protestare, questa volta davanti alla Prefettura di Vicenza.

Scuola in presenza, la protesta dei genitori no dad continua

La protesta contro la didattica a distanza prosegue. E questa volta, i genitori “no Dad” hanno deciso di manifestare ai piedi della Prefettura. La manifestazione si svolgerà oggi, mercoledì 31 marzo 2021, a partire dalle 9.30 e andrà avanti fino alle 12.30. Ma mamme e papà hanno steso un calendario che prevede sit in anche nei primi giorni di aprile. Riceviamo e pubblichiamo la lettera degli organizzatori.

“Domani il governo decide il nuovo DCPM.

Ancora una volta vengono messe in discussione le sorti della scuola. Ancora una volta si decide del futuro dei nostri figli. Infine, ancora una volta noi genitori ci sentiamo in dovere di difendere i diritti e la salute psicofisica dei nostri figli di qualsiasi età, dai bambini del nido agli adolescenti delle superiori.

Il TAR del Lazio ha chiaramente affermato che il governo deve cambiare rotta, che la DAD non può essere un sostituto della scuola in presenza, se non per brevi periodi.

Malgrado ciò sono forti i timori che il governo persista nel mantenere ancora chiuse le scuole superiori.

Pertanto, la RETE NAZIONALE SCUOLA IN PRESENZA promuoverà dei presidi davanti alle Prefetture o ad altri luoghi simbolo per sottolineare, ancora una volta, che la SCUOLA DEVE E PUO’ ESSERE SOLO IN PRESENZA perché solo una SCUOLA IN PRESENZA può garantire lo sviluppo sano ed armonico per i nostri ragazzi, che ricordiamolo, sono il futuro della nostra comunità.

Una rappresentanza di genitori del gruppo SCUOLA IN PRESENZA VICENZA, facente parte della RETE NAZIONALE SCUOLA IN PRESENZA, proporrà un presidio pacifico davanti alla Prefettura di Vicenza per chiedere il ritorno alla scuola in presenza per tutti, dunque il ripristino di una necessità essenziale per i nostri ragazzi.

Congiuntamente vi saranno analoghi presidi a ROMA, MILANO, MANTOVA ed in altre città d’Italia.

Il presidio davanti alla prefettura di Vicenza si protrarrà per i giorni

  • 31-03-2021 ore 09:30 – 12:30
  • 01-04-2021 ore 09:30 – 12:30
  • 02-04-2021 ore 09:30 – 12:30
  • 03-04-2021 ore 09:30 – 12:30″.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli