Imprevisto

Scivola in casa e batte la testa: bimbo grave a Treviso

L'incidente domestico ieri pomeriggio a Marcon. Il piccolo, 9 anni, ha battuto la testa cadendo da una sedia. E' in terapia intensiva al Ca' Foncello.

Scivola in casa e batte la testa: bimbo grave a Treviso
13 Gennaio 2020 ore 10:27

Scivola in casa e batte la testa: bimbo grave a Treviso

Lotta in gravi condizioni, ma tuttavia non sarebbe in pericolo di vita, su un letto dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, dal tardo pomeriggio di ieri. E’ qui infatti che un bimbo di 9 anni è stato ricoverato in terapia intensiva nel reparto di Neurochirurgia, a causa di un forte trauma cranico. Colpa di un brutto incidente domestico, una caduta avvenuta in casa verso metà pomeriggio che lo ha reso temporaneamente incosciente.

La corsa disperata al Ca’ Foncello

Sono stati i genitori che erano in casa con il piccolo a dare l’allarme e avvertire i medici del Suem 118, che hanno intubato subito il bimbo per poi caricarlo su un elicottero alla volta dell’ospedale di Treviso. La famiglia vive a Marcon, in provincia di Venezia. Il piccolo stando alle prime ricostruzioni dell’incidente domestico sarebbe    scivolato da una sedia. Sentito il colpo arrivare dal primo piano della loro abitazione, i genitori hanno salito le scale di corsa arrivando nella stanza nella quale si trovava il figlio di nove anni e trovandolo esanime a terra. I medici del 118, una volta sul posto e prestati i primi soccorsi, hanno chiamato i colleghi di Treviso che hanno fatto alzare in volo il loro elicottero per recuperare il piccolo e portarlo nel loro ospedale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità