Menu
Cerca
Schio

Scippatore individuato e denunciato dai carabinieri grazie ad alcuni testimoni

Denunciato a piede libero un giovane pregiudicato di origine moldava.

Scippatore individuato e denunciato dai carabinieri grazie ad alcuni testimoni
Cronaca Schio e Valdagno, 15 Febbraio 2020 ore 11:39

Scippatore individuato e denunciato dai carabinieri grazie ad alcuni testimoni. Nella serata del 9 febbraio scorso un uomo era stato sorpreso da uno scippatore in zona Valletta, a Schio, vedendosi sottrarre un borsello contenente delle cuffie Apple Airpods. Accortasi del furto la vittima inseguiva lo scippatore e ne nasceva una breve collutazione, ma il malvivente riusciva a liberarsi e a darsi alla fuga. Alla scena hanno assistito diversi testimoni che hanno fornito la descizione del rapinatore ai carabinieri della Compagnia di Schio guidati dal capitano Mattone. A termine dell’attività d’indagine i militari hanno individuato il malvivente e lo hanno denunciato a piede libero per rapina impropria. Si tratta di S. C., un 19enne di origine moldava, senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine. Su di lui, grazie anche alle testimonianze, sono stati raccolti chiari indizi di colpevolezza.