Schiavon, tamponamento e frontale davanti la farmacia

L'autocarro ha prima tamponato una vettura e poi si è scontrato frontalmente con una seconda che proveniva dal senso opposto.

Schiavon, tamponamento e frontale davanti la farmacia
Cronaca Vicenza, 15 Marzo 2019 ore 17:22

Violento tamponamento accaduto nella serata di giovedì 14 marzo lungo la SP Marosticana, dove un autocarro ha urtato la macchina che lo precedeva e, invadendo la corsia opposta, si è scontrato frontalmente con una seconda vettura.

La dinamica del sinistro

E' successo davanti alla Farmacia di Schiavon, in  un momento di intenso traffico. P.L. 57enne da Marostica, autista dell'autocarro Scania, per cause in corso di accertamento, ha tamponato la Toyota condotta da C.D. ,55enne di Parma, precedentemente fermatasi per permettere il passaggio sull'attraversamento ivi presente di alcuni pedoni. A seguito di questo primo violento urto la Toyota è stata spinta in avanti sulla banchina fronte Farmacia mentre l'autocarro deviando verso il centro della strada ha invaso la corsia destinata al senso opposto di marcia collidendo frontalmente con l'Opel Astra condotta da M.G. 43enne di Mason, che viaggiava assieme alla moglie e alla figlia di 5 anni.  A seguito di questo secondo violento urto quest'ultima è stata sbalzata verso il margine della carreggiata andando a concludere la propria corsa incastrata tra il muso dell'autocarro e un lampione della pubblica illuminazione.

Le conseguenze

Tutti gli occupanti hanno riportato ferite, la bambina per ora ha una prognosi di 10 giorni. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Locale di Sandrigo per il rilievo del sinistro e la regolazione del traffico stradale.