vicenza

Sanificazione straordinaria, il sindaco Rucco: “Ringrazio gli operatori di Aim”

"Impegnati in questa importante attività di igiene e pulizia della nostra città"

Sanificazione straordinaria, il sindaco Rucco: “Ringrazio gli operatori di Aim”
Vicenza, 24 Marzo 2020 ore 17:38

Sanificazione straordinaria, il sindaco Rucco: “Ringrazio gli operatori di Aim”.

Gli operatori di Aim Ambiente proseguono ogni giorno con l’attività di sanificazione straordinaria di strade e marciapiedi di tutta la città utilizzando prodotti igienizzanti .

L’intervento che interessa tutta la città, sia il centro storico che i quartieri, ha preso il via il 10 marzo, e si è intensificato dal 17 marzo per l’acuirsi dell’emergenza Coronavirus, e proseguirà finché sarà necessario nei prossimi giorni.

“Ringrazio gli operatori di Aim Ambiente impegnati in questa importante attività di igiene e pulizia della nostra città. Questo è uno dei tanti strumenti che mettiamo in atto nella situazione di estrema criticità in cui ci troviamo e che vede amministratori e cittadini uniti per superare l’emergenza” – dichiara il sindaco Francesco Rucco.

Le autobotti e le idropulitrici entrano in azione dalle dalle 6 alle 12 e, il pomeriggio, dalle 12.30 alle 18.30; in orario serale notturno, dalle 21 alle 3 coprendo progressivamente l’intera rete stradale ove sia possibile l’accesso agli automezzi di servizio.

I prodotti utilizzati non sono pericolosi per le persone o per l’ambiente e sono ampiamente utilizzati in numerose città proprio per queste finalità.

Inoltre Aim Mobilità si sta occupando, con l’ausilio di una ditta esterna, della sanificazione dei parcheggi.

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo: