Sammy Basso è Cavaliere a soli 23 anni

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha riconosciuto il merito della sua divulgazione in questi anni e dell'impegno che ha messo nella ricerca in merito alla progeria, malattia di cui è affetto.

Sammy Basso è Cavaliere a soli 23 anni
Bassano, 07 Giugno 2019 ore 17:28

Sammy Basso è Cavaliere a soli 23 anni

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha nominato Sammy Basso “Cavaliere al merito della Repubblica italiana” e ora è il più giovane ad avere tale nomina nel nostro Paese. Il 23enne di Tezze sul Brenta ha ricevuto tale onorificenza per il merito nell’affrontare il percorso di ricerca nella progeria, malattia rara di cui è affetto, essendogli riconosciuta la forza di divulgatore per far conoscere e per cercare fondi per la ricerca che negli ultimi anni, grazie all'apporto di Sammy, ha fatto passi da gigante.

Nel sito ufficiale dell'Associazione Italiana Progeria Sammy Basso Onlus, lo stesso giovane Cavaliere ha affermato:

"Vuol dire che, nella persona del Presidente della Repubblica, lo Stato italiano ha riconosciuto l’impegno che mettiamo nella ricerca sulla progeria e sulla divulgazione scientifica! Questa onorificenza infatti, non è merito di una sola persona, ma di tutti coloro che negli anni hanno lavorato sodo per dare vita a questa nostra missione. Non sono che un volto di tutto l’impegno e di tutta la perseveranza che in tanti abbiamo messo in gioco! L’obiettivo futuro? Coinvolgere sempre di più le istituzioni affinché comprendano l’importanza della ricerca scientifica e affinché si impegnino in questa grande missione".