Menu
Cerca

Rubava nelle scuole, nelle sedi comunali e nelle abitazioni: Preso

Si tratta di I.C, 51enne residente ad Orgiano. La refurtiva è stata ritrovata nella sua abitazione.

Rubava nelle scuole, nelle sedi comunali e nelle abitazioni: Preso
Cronaca , 06 Ottobre 2019 ore 10:23

Rubava nelle scuole, nelle sedi comunali e nelle abitazioni: Preso

I Carabinieri della Stazione di Sossano, in data odierna, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per ricettazione, I.C 51enne residente ad Orgiano.

L’attività investigativa è stata avviata dai militari già lo scorso anno nel periodo compreso fra i mesi di aprile ed agosto, a seguito di alcuni furti verificatisi in diversi istituti scolastici nei comuni di Noventa Vicentina, Orgiano, Sossano, nella sede della Pro Loco di Orgiano, nel magazzino comunale di Sossano ed in un’abitazione di Val Liona.

I militari, a seguito degli indizi raccolti, hanno richiesto all’Autorità Giudiziaria berica un decreto di perquisizione nell’abitazione di I.C, che eseguito nella mattinata odierna, domenica 6 ottobre, ha consentito di rinvenire parte della refurtiva sottratta dalle scuole dell’infanzia di Orgiano, Sossano, Colloredo di Sossano e Noventa Vicentina costituita da due televisori, uno scanner, un plastificatore, oltre ad un’affettatrice professionale, un soffiatore ed un trapano trafugati, rispettivamente, dalla sede della Pro Loco di Orgiano, dal magazzino comunale di Sossano e dall’abitazione di un 38enne residente a Val Liona.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro e l’Autorità Giudiziaria, nei prossimi giorni, valuterà la restituzione agli aventi diritto della refurtiva rinvenuta.