Carabinieri

Ruba sette bottiglie di Vodka al Carrefour di Thiene, arrestato 30enne di origini romene

L'uomo, recidivo, è stato condannato per tentato furto aggravato dal Tribunale Monocratico di Vicenza a tre mesi di reclusione 200 euro di multa.

Ruba sette bottiglie di Vodka al Carrefour di Thiene, arrestato 30enne di origini romene
Thiene e Valdastico, 10 Giugno 2020 ore 17:11

Finito ancora nei guai per aver rubato questa volta sette bottiglie di Vodka in un supermercato di Thiene un 30enne residente a Verona.

E’ successo al Carrefour

V.A trentenne di origine romene residente a Verona è finito ancora nei guai per aver rubato questa volta sette bottiglie di Vodka in un supermercato di Thiene, nascondendole sotto i vestiti. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, martedì  giugno 2020, al “Carrefour” di via del Terziario.

Valore della refurtiva circa 250 euro

Il giovane è entrato all’interno del negozio e, dopo aver adocchiato i liquori, ha cercato di fuggire. Un addetto alla sicurezza però, che si trovava del supermercato, l’ha notato e ha deciso di bloccarlo contattando il 112. Immediato l’intervento dei militari della Stazione, che si sono precipitati sul posto. Il trentenne è stato perquisito e trovato in possesso delle sette bottiglie di liquore, per un valore di circa 250,00 euro, rubate all’interno del negozio e con le confezioni private del dispositivo antitaccheggio.

Condannato per direttissima

Dopo gli accertamenti di rito l’arrestato, già noto alle forze dell’ordine per simili reati, ha trascorso la notte nelle camere di sicurezza di via Lavarone per poi essere processato, nella tarda mattina odierna con rito direttissimo, e condannato per tentato furto aggravato dal Tribunale Monocratico di Vicenza a tre mesi di reclusione 200 euro di multa.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità