Ponte San Michele

Ragazzini "furboni": per non farsi beccare nascondono la marijuana, ma è l'odore d'erba che li frega

Undici i giovani identificati nell'ambito dei controlli effettuati dal nucleo operativo della Polizia locale, che già da giorni teneva d'occhio la zona.

Ragazzini "furboni": per non farsi beccare nascondono la marijuana, ma è l'odore d'erba che li frega
Cronaca Vicenza, 26 Maggio 2021 ore 15:47

Undici giovani identificati e un involucro con 34,48 grammi di marijuana e due cartine già “pronte all'uso” recuperati dietro alla balaustra di pone San Michele. Si è concluso così un intervento del nucleo operativo speciale della polizia locale che da giorni teneva sotto controllo la zona, segnalata dai residenti per la presenza di giovani visti consumare alcol e sostanze stupefacenti.

Ragazzini "furboni": per non farsi beccare nascondono la marijuana, ma è l'odore d'erba che li frega

Ieri pomeriggio, dopo aver verificato attraverso le telecamere di sorveglianza l'ennesimo via via di giovani, gli agenti hanno eseguito un controllo in borghese, rilevando nell'aria l'inconfondibile odore della marijuana. A quel punto i Nos hanno chiesto l'intervento di due pattuglie antidegrado, con le quali hanno identificato 11 ragazzi, di cui cinque minorenni.

Il controllo dell'area ha inoltre consentito di rinvenire, dietro alla balaustra del ponte, un involucro di plastica con 34,48 grammi di marijuana e due cartine della stessa sostanza, pronte per essere fumate. Dato l'esito dell'intervento, anche nei prossimi giorni la zona di ponte San Michele continuerà ad essere sorvegliata speciale.