Menu
Cerca

Premiati gli studenti bravi a scuola e nello sport

Oltre duemila ragazzi al PalaRomare di Schio. Testimonial Jury Chechi, Simona Atzori e il papà di "Sic" Simoncelli.

Premiati gli studenti bravi a scuola e nello sport
22 Marzo 2019 ore 09:05

Al PalaRomare di Schio premiate le eccellenze sia sportive sia della scuola. Oltre duemila i ragazzi presenti che hanno toccato con mano cosa significhi andare #oltreognilimite.

Testimonial d’eccezione al PalaRomare

Simona Atzori, Paolo Simoncelli e Juri Chechi sono stati i testimonial della seconda edizione del «Masiera Academy», l’iniziativa del Masiera Day nata per premiare gli studenti sia per meriti scolastici che sportivi. Dopo la prima felice edizione del 2018 #iosonolegale, con Tina Montinari, Giancarlo Caselli e Roberto Baggio, il gruppo promotore si è presentato nuovamente alla città con l’hastag #oltreognilimite, per attribuire le 5 borse di studio ad altrettanti giovani del 1°, 2° 3° 4° e 5° anno degli Istituti Scolastici Superiori cittadini.

Gli studenti meritevoli

Alla fine sono stati svelati i nomi dei premiati ognuno dei quali ha ricevuto un assegno di 500 euro: classe prima: Maia Frigo, Istituto Pasini, campionessa di pattinaggio artistico, classe seconda: Chiara Pizzolato, Liceo Scientifico Tron indirizzo sportivo, atletica leggera; classe terza: Benedetta Moresco, Liceo Scientifico Tron indirizzo sportivo, golf, classe quarta: Jacopo Carlo Canale, Liceo Scientifico Tron indirizzo scienze applicate, bushido Karate; classe quinta: Massimo Guerra, Istituto Garbin, atletica leggera, mezzofondo.