Menu
Cerca
Incredibile!

Positivo al Covid e all’alcoltest, 30enne denunciato a Bassano: non riusciva a soffiare nel palloncino per la tosse

E' successo sabato sera. Fermato dalla pattuglia impegnata nei controlli, il 30enne trevigiano è stato poi sottoposto a tampone rapido. Ora è in isolamento.

Positivo al Covid e all’alcoltest, 30enne denunciato a Bassano: non riusciva a soffiare nel palloncino per la tosse
Cronaca Bassano, 24 Novembre 2020 ore 09:15

L’episodio sabato scorso a Bassano del Grappa: protagonista un 30enne trevigiano.

Doppia positività

Una doppia positività: all’alcoltest e al Covid! Non una serata fortunata per un 30enne trevigiano che, sabato scorso, è stato fermato dalla Polizia locale a Bassano del Grappa. Poco prima delle 21 l’uomo, a bordo della sua Bmw, è partito dal parcheggio in piazzale Trento con i fari spenti. Un particolare balzato subito all’occhio degli agenti intenti a eseguire i controlli anti movida.

Gli strani colpi di tosse

Dopo un breve inseguimento, la pattuglia ha intimato l’alt al 30enne, notando subito il suo stato di alterazione alcolica. Da qui la richiesta di sottoporsi al verdetto dell’etilometro, una pratica che però il fermato non riusciva ad eseguire a causa dei continui colpi di tosse.

Denunciato e in isolamento fiduciario

Gli agenti, insospettiti, lo hanno allora scortato al più vicino Pronto soccorso per sottoporlo ad un tampone rapido, che è incredibilmente risultato subito positivo. Ora bisognerà attendere la conferma di quello molecolare, ma intanto l’uomo è stato messo in isolamento fiduciario e denunciato per guida in stato di ebbrezza. Aveva un livello di 1,93 g/l, quasi quattro volte oltre il limite consentito.

LEGGI ANCHE:

Trasportavano rifiuti senza autorizzazione: denunciati e autocarro sequestrato